Lorella Cuccarini Grand tour copy

Lorella Cuccarini é tornata in Rai: la perfezione e il sovranismo

Con il primo appuntamento del nuovo programma Grand tour, partito venerdi 2 agosto in prima serata Rai Uno, Lorella Cuccarini é ufficialmente tornata in Rai da cui mancava da molti anni e peccato che questo suo ritorno sia troppo coinciso con le sue uscite pro Salvini, ora tutti sono convinti che lei sia tornata all’azienda di Stato per motivi politici, il che é piuttosto vero oltre che lampante.

Ma ricordiamoci anche che Lorella Cuccarini, che forse non é mai davvero stata la più amata dagli italiani, ha alle spalle una carriera lunga, ricca e costellata di successivi televisivi, teatrali e perfino canori e di recitazione seppur a livelli decisamente mediocri.

Nel nuovo programma itinerante estivo Grand Tour su Rai Uno, la Cuccarini ci condurrà in varie parti d’Italia alla scoperta o riscoperta di luoghi belli, ricchi di tradizioni, misteri e fascino e se si pensava o sperava in un programma da quattro soldi giusto per dare agli spettatori una sorta di abitudine nel rivederla sullo schermo, si sbaglia.




La Rai ha provato a creare un programma che fosse una specie di ibrido anche se non riuscito troppo bene: coniugare un programma leggero, itinerante, adatto all’estate e alla prima serata (e la Cuccarini deve servire a questo) e la riflessione, il pensiero, le emozioni profonde del viaggio affidati al giornalista e scrittore Angelo Mellone.

Il programma é risultato quindi non necessariamente per tutto il pubblico classico di Rai Uno e forse anche per questo non ha fatto il botto per quanto ci si possa aspettare un botto di ascolti da un programma di questo tipo. Rimane comunque un apprezzabilissimo tentativo di creare qualcosa di nuovo per Rai Uno.

Tornando a Lorella Cuccarini, lei dimostra in qualsiasi contesto di essere sempre in parte, di essere un animale da palcoscenico ma anche un animale da telecamera: qualunque sia il programma e il contesto lei é sempre perfetta e forse oltre il sovranismo, la perfezione é il suo peggior difetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.