Il lutto di Ursula

Una Vita, le colpe di Ursula (anticipazioni dal 1° al 5 aprile)

Dopo il consueto appuntamento domenicale, prosegue la settimana di programmazione delle puntate di Una vita sempre nell’inossidabile pomeriggio di Canale 5. Dopo gli ultimi sconvolgenti avvenimenti, Ursula comincerà a cambiare atteggiamento?

La soap torna anche nella programmazione del sabato al posto del pomeridiano di Amici di Maria.

Il lutto di Ursula

Una vita. Anticipazioni dal 1° al 5 aprile 2019

Elvira e Simon vengono sorpresi dal sicario di Valverde. Adela sventa l’esecuzione a costo della sua vita. Simon non vuole vanificare l’estremo sacrificio di Adela e scappa con Elvira.

Dopo aver scoperto che Adela e’ morta, Susana, disperata, sospetta del colonnello e lo aggredisce pubblicamente, dandogli dell’assassino.

Susana e’ a casa di Celia e riceve una lettera che la turba molto. Samuel confessa a Ursula che Blanca l’ha tradito con Diego.

Blanca scopre di essere affetta da mercurialismo e chiede spiegazioni a Samuel del motivo per cui glielo abbia tenuto nascosto. Lui reagisce con rabbia e le da’ della sgualdrina.

Mentre i vicini sono riuniti in attesa della messa in ricordo di Adela, il colonnello si presenta per porgere le condoglianze. Susana legge una lettera in cui Simon invita al perdono.

Liberto vede Diego e Blanca scambiarsi tenerezze per strada. E’ tentato di dirlo a Samuel, ma su consiglio di Felipe in un primo momento desiste. Col tempo, pero’, vedendo l’amico Samuel in crisi, decide di dirgli la verita’: ha visto Blanca e Samuel sul punto di baciarsi. Víctor e María Luisa hanno solo una settimana per organizzare le nozze, la ragazza pero’ desidera un matrimonio da sogno e fa di tutto per averlo.

Chiede a Ursula di intercedere presso il Marchese de Bolaños perche’ le presti la sua automobile per andare in chiesa. Blanca rincasa molto tardi e viene presa a male parole da Samuel. La donna confida all’amica Leonor di sentirsi in trappola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.