Che Dio ci aiuti 5, la fuga di Suor Angela (anticipazioni ultima puntata 21 marzo)

E’ ritornato Che Dio ci aiuti, la serie comedy che dal 2011 appassiona il pubblico di Rai1. Dieci nuove prime serate per un totale di 20 episodi, ambientate nel convento più bizzarro del piccolo schermo, allegro e familiare, dove un gruppo di brillanti ragazze e una suora speciale affrontano le scelte più importanti della loro vita.

Un convento pieno di varia l’umanità che lo abita, per le storie che lo attraversano e che strappano lacrime e sorrisi, coinvolgendo sempre di più un pubblico giovane ed esigente. La nuova serie è in onda in prima serata su Rai1 da giovedì 10 gennaio.

Che Dio ci aiuti 5. Anticipazioni ultima puntata 21 marzo 2019

Ep. 19: “Addio!”

Ritorni inaspettati e partenze improvvise sconvolgono la vita in convento. Mentre Suor Angela è fuggita dal convento insieme a Mattia senza lasciare traccia, Suor Costanza e Nico cercano di salvare la situazione, ma forse Suor Angela non vuole essere trovata. Intanto Gabriele, dopo la proposta di Teodora, deve capire i suoi veri sentimenti. Ginevra, quando scopre la verità su Suor Angela, prende una decisione impulsiva.

Ep. 20: “La strada di casa”

Suor Angela è accusata del rapimento di Mattia, ma scopre che è Pietro ad essere coinvolto. Intanto Ginevra comprende i suoi veri sentimenti, ma forse è troppo tardi, ora Nico ha preso una decisione su suo figlio. Azzurra è tornata in convento e forse ora è veramente pronta per un nuovo amore…

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it, tivoo.it, mondotelefono.it, maglifestyle.it Ha collaborato tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Collabora con la web radio Radiostonata.com nel programma quotidiano #AscoltiTv in diretta da lunedi a venerdi dalle 10 alle 11.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.