La porta rossa 2, il legame con Vanessa (anticipazioni 20 marzo)

Mercoledi 20 marzo in prima serata Rai due va in onda l’ultimo appuntamento con la seconda stagione de La porta rossa con Lino Guanciale e Gabriella Pession. I misteri stanno via via risolvendosi e forse chissà che stavolta Cagliostro non riuscirà a varcare la fatidica “porta rossa”.

La porta rossa 2. Anticipazioni finale 20 marzo

Durante l’interrogatorio in Questura, Jonas avverte la presenza di Cagliostro. Stefano e Paoletto scoprono un legame tra l’omicidio di Rambelli e l’uccisione di Brezigar.

Cagliostro è intimorito dal forte sentimento che Vanessa prova per lui e, mentre proseguono le ricerche della figlia, è certo che la ritroverà all’ex fabbrica, ma purtroppo non può intervenire. Nonostante ciò, farà di tutto per salvarla.

Dopo il successo della prima stagione – oltre 3 milioni di telespettatori con il 13,4% di share – il commissario Cagliostro è tornato su Rai2 con una nuova indagine ricca di colpi di scena.

Sei nuove prime serate, all’insegna dell’adrenalina e del “noir”, per la regia di Carmine Elia, che vedranno ancora una volta protagonisti Lino Guanciale (Leonardo Cagliostro) e Gabriella Pession (sua moglie Anna). Con loro torneranno molti dei personaggi che hanno reso la serie, ideata da Carlo Lucarelli e Giampiero Rigosi, un cult anche fra il pubblico più giovane, e di nuovi – dai contorni misteriosi- se ne conosceranno via via nel corso dei dodici episodi.