Beautiful, la foto compromettente (puntata spoiler)

I riassunti di queste puntate di Beautiful sono completi e non vanno di pari passo con le puntate in onda su Canale 5 a causa dei tagli e accorciamenti da parte del canale, i riassunti seguono le puntate complete trasmesse in America quindi sono da considerarsi delle anticipazioni complete.

Beautiful. Riassunto spoiler puntata 7887

A Malibu, Bill implora Steffy di permetterle di essere l’uomo di cui lei ha bisogno. Steffy è sconvolta e chiede come Liam abbia potuto farlo. Per Bill, si tratta dell’eterna e inossidabile connessione fra Hope e Liam. Non vuole ferire Steffy, ma deve svegliarsi.

Entra Amelia, la tata di Kelly. Steffy la presenta a Bill, dicendo che sta andando alla Forrester di persona: vuole parlare con Liam.

Bill torna quindi alla Spencer e incontra Justin. Coglie l’occasione per ringraziarlo dell’ottimo lavoro. Al resto penserà Steffy che sta andando alla Forrester: quella foto non è che l’ennesima prova di quanto afferma da sempre a proposito del legame fra Hope e Liam.

Alla Forrester, Emma sta inveendo contro Zoe per essersi imbucata alla sfilata. Xander aggiunge che la sua ex non la passerà liscia.

In ufficio CEO, Ridge ringrazia Zoe per aver salvato lo show e cerca di conoscerla meglio ma Xander li interrompe, scagliandosi contro Zoe e raccontando a Ridge i loro trascorsi.

Imperturbato, Ridge sottolinea che Zoe, pur non essendo modella, ha salvato il loro show. Thorne, entrando con Emma, trova ironico come proprio Zoe abbia salvato lo show dopo averlo messo a repentaglio con le sue trollate sul sito. Ridge, all’oscuro, chiede ragguagli.

Zoe si offre di dare spiegazioni, certa che Ridge saprà essere obiettivo e che magari potrà addirittura offrirle un’opportunità di lavoro. Xander protesta.

Fornisce dunque una versione edulcorata dei fatti, chiarendo che nemmeno Xander è uno stinco di santo. Inoltre c’è Emma, che fondamentalmente è solo gelosa. Quest’ultima afferma che le minacce, oggettivamente, si sono verificate. Zoe ribadisce che erano scherzose. Thorne vorrebbe finirla lì e dice che Zoe non ha motivo di trattenersi.

Al contrario, dovrebbe tornarsene a Londra. Zoe chiede a Ridge un compromesso: non interferirà con Emma e Xander ma chiede di essere presa in considerazione per rimanere più a lungo. Ridge la ringrazia e le dice di parlare con Thorne: verrà ricompensata per il suo lavoro, ma non ha intenzione di offrirle un incarico.

Zoe se ne va mesta con Thorne. Emma e Xander pure, dopo aver ringraziato il CEO. Questi rimane solo ma poco dopo si accorge che è arrivata Steffy con aria stravolta in cerca di Liam o Hope.

Lo stilista ipotizza siano insieme.

In ufficio stilisti Xander cerca di consolare Emma dicendo che è spiacente che Zoe si sia fatta vedere. Emma non nasconde la sua preoccupazione: Zoe è molto bella e molto sexy, forse non sbaglia a ritenere possibile un ritorno di fiamma con lui. Xander ribadisce che si tratta del passato e, ripetendo di non voler ferire Emma, la bacia.

Da Zoe, la giovane si fa il tè e parla col gatto, dicendo che “loro” vogliono ancora che se ne vadano. Ma Harry non vuole rifare tutto quel viaggio terribile e inoltre vuole che mamma e papà si riuniscano. Lei condivide: si tratta solo di occuparsi della piccola Emma.

Nel Backstage, Liam e Hope sono in estasi per il successo della sfilata e anche curiosi di sapere chi era la ragazza che ha sostituito la modella. Pam li raggiunge e consiglia a Liam di tornare a casa a godersi i suoi successi con Steffy e la figlia.

Andata va la Douglas, Liam dice a Hope che odia la posizione in cui ha messo le donne a cui vuol bene. Hope osserva che la sua gravidanza è una benedizione: non potrebbe essere più felice. Sa che sua figlia ha bisogno di lui: anche il loro bambino un giorno ne avrà. Liam promette di esserci. Hope decide di andare a cercare la sua borsa che non trova più mentre Liam si guarda in giro.

Più tardi, Hope è in calzoncini e reggiseno quando Liam entra nella sala cambio. Imbarazzato, fa per andar via mentre lei frettolosamente si ricopre. “Niente che tu non abbia già visto comunque” tenta di scherzare la ragazza.

Liam le porge la borsetta che ha ritrovato e Hope commenta il fatto di aver dovuto approfittare di quel momento per cambiarsi, perché tutti le sono stati addosso dal dopo sfilata. Liam è molto fiero di lei perché il messaggio della sua linea è di grande valore.

Inoltre adora vederla così felice è fonte di ispirazione e di forza. Hope si emoziona molto: negli anni del suo “auto-esilio” non avrebbe mai pensato di avere un futuro con Liam. Sta succedendo ed è ancora meglio di quello che sperava. I due si guardano e Liam la afferra, baciandola.

Steffy arriva nel backstage e Pam la saluta dicendole che Liam è in giro a cercare la borsetta di Hope. Probabilmente i due sono in sala cambio.

Qui, Liam bacia Hope che è seduta al tavolo della sala cambio. Lui sta tra le sue gambe e la bacia con passione, mentre Hope fa scivolare via il vestito che teneva ancora in mano ed ecco arrivare Steffy che li becca sul fatto sconvolta!