Beautiful, Emma è in pericolo? (Puntata spoiler)

I riassunti di queste puntate di Beautiful sono completi e non vanno di pari passo con le puntate in onda su Canale 5 a causa dei tagli e accorciamenti da parte del canale, i riassunti seguono le puntate complete trasmesse in America quindi sono da considerarsi delle anticipazioni complete.

Beautiful. Riassunto spoiler puntata 7882

Nel backstage, Zoe guarda Emma e Xander baciarsi e flirtare. Emma si fa poi curiosa e domanda al ragazzo di relazioni precedenti. Pensando a Zoe, Xander dice di essere stato già innamorato ma non ha funzionato.
Lei ipotizza che l’ex di Xander sia in Inghilterra. Emma lo ringrazia per essersi confidato poi annuncia di dover andare al Bikini per cercare di organizzare un dopo sfilata lì .

Zoe fa capolino e ha dei flashback di lei e Xander. Lui la individua e, irato, le chiede cosa ci faccia lì. La ragazza si difende, dicendo di averlo voluto semplicemente vedere: lo considera più sexy che mai.

Xander si inalbera, rendendosi conto che Zoe l’ha rintracciato fin lì e la cosa lo preoccupa. Zoe minimizza, sapeva di Maya e la Forrester tant’è vero che avevano deciso di fare prima o poi un viaggio insieme in modo che lei potesse proporre la sua arte – tutto bellissimo finchè lui non l’ha lasciata…ma non è troppo tardi.

Evasivo, Xander dice che non pensa sia il caso. Zoe si scusa nuovamente per averlo costretto a troncare le cose con lei ma può cambiare alcuni comportamenti estremi. Lui però non desidera riprendere i contatti: vuole tornare al lavoro, la invita a tornare a Londra, di condurre dunque le loro vite separate; successivamente, se ne va. Anche Emma esce dall’edificio e individua Zoe. Decide di seguirla.

In ufficio CEO, Hope dice a Liam di non potersi fare da parte, ne va del futuro del loro bambino. Darà e pretenderà sincerità e sa di dover concedere anche un po’ di tempo. Sebbene ciò sia duro, lei è disposta a fornirne.

Sally contro Hope

In quel momento entra Sally, irritata per le accuse a lei rivolte. Katie e Thorne la seguono e in tono accorato le dicono che stanno per chiamare la sicurezza. Hope chiede cosa stia succedendo ma Sally non lo sa e si rifiuta di venir licenziata senza prove. Thorne ammette di essere stato lui, considera la rossa una minaccia per Hope e l’azienda.

Ma Hope è stata lasciato appositamente all’oscuro di tutto mentre Liam interviene spiegando di aver indagato su messaggi di minaccia del sito che però non ha reso pubblici, in quanto apparentemente non preoccupanti.

Thorne e Katie aggiungono che un tecnico informatico è riuscito a risalire a Sally come IP. Lei però nega decisamente. Hope non è contenta di esser stata tenuta all’oscuro anche se Liam ha solo cercato di proteggerla. Sally pensa che il lavoro di Thorne e Katie sia stato fallimentare perché lei non ha nulla a che vedere con le minacce.

In quel momento entra Xander, ha sentito nominare uno stalker e chiede di che si tratta. Thorne non vorrebbe dare dettagli ma Sally dà la sua versione dicendo di non aver proprio alcun motivo di rancore verso Hope. Katie ipotizza possa essere stata una vendetta perché le viene impedito di disegnare.

Incuriosito, Xander vorrebbe saperne di più. Liam considera I messaggi un po’ infantili, per la verità. Li ha tenuti in caso possano servire alla polizia. Thorne minaccia di denunciare Sally, se non si fa una ragione del licenziamento.

Leggendo i commenti, Xander è propenso a perorare l’innocenza di Sally perché ha un’idea su chi potrebbe essere il mittente: il destinatario infatti potrebbe anche essere Emma, perché i commenti sono stati fatti esclusivamente alle foto in cui Hope è con lei.

E guarda caso, Xander proprio quel giorno ha appreso che la sua ex fidanzata possessiva e gelosa è a LA. Liam chiede se questa persona potrebbe essere la mittente dei post

Xander non vuole esporsi, ma è vero che questa sua ex può essere molto…eccessiva. Lo ha trovato e ora ha appreso che lui si sta vedendo con un’altra. Non pensa che le minacce siano per Hope, al contrario propende più per Emma.

Al Bikini, Emma conclude il meeting con il gestore e andandosene si imbatte nuovamente in Zoe, contenta di rivederla. Le due ragazze si presentano ufficialmente e Zoe invita Emma a dividere una porzione di patatine.

Questa però deve tornare al lavoro. Zoe la saluta, convinta che si rivedranno di nuovo, anche perché lei è l’unica persona che conosce in città. 

Passano alcuni ragazzi a torso nudo e Zoe chiede se a LA sono tutti così eccitanti. Emma precisa che il ragazzo che lei sta vedendo non è proprio il suo ragazzo. Zoe ipotizza che lo sarà presto, vede chiaramente quanto le piaccia. Emma è lieta di avere qualcuno con cui parlare, Zoe altrettanto, perché lì a LA si è ritrovata spesso sola.

L’altra conosce questo genere di situazione, parla di Xander e dice che viene da Londra. Zoe risponde di non essere di Londra ma conosce bene la città. Domanda poi se non è vietato che due colleghi si frequentino. Emma non ne sa niente ma alla Forrester quasi tutto è concesso, poi loro sono solo stagisti.

Descrive Xander come dolce, gentile e premuroso. Zoe è stupita che un tipo così non sia già fidanzato. Emma decide di ordinare un thè e chiede a Zoe se vuole qualcosa. Zoe afferma di non aver ancora deciso cosa farà poi ma si mette a fissare Emma che va a fare l’ordine al bancone.