Beautiful, Steffy rifiuta di sposare Liam? (Puntata spoiler)

I riassunti di queste puntate di Beautiful sono completi e non vanno di pari passo con le puntate in onda su Canale 5 a causa dei tagli e accorciamenti da parte del canale, i riassunti seguono le puntate complete trasmesse in America quindi sono da considerarsi delle anticipazioni complete.

Beautiful. Riassunto anticipazione puntata 7867

Wyatt e Sally chiacchierano. Lui si siede sul divano chiedendo il permesso visto che tecnicamente quello è il letto di lei. Timidamente, Sally replica che non ha intenzione di rimanere lì a lungo, solo che al momento non sa dove altro andare. Wyatt precisa di volerla lì, comunque, e iniziano a baciarsi finchè non vengono interrotti da Eric e Quinn. I due si scostano velocemente ma Quinn ovviamente chiede cosa stia succedendo.

Poco dopo, Wyatt ha offerto a tutti da bere e racconta che Wyatt e Sally si sono incontrati al bar, nulla di strano in quello. A Quinn però Sally non piace perché la considera una minaccia e non vuole che faccia soffrire suo figlio. Wyatt dichiara di essere adulto e ha in pratica costretto Sally ad essere sua ospite perché non ha un posto dove andare.

Sally dice di essere tornata a Los Angeles per riprendere in mano la sua vita e non ce ne sarebbe stato bisogno se non fosse stato per Bill Spencer – situazione che Quinn stessa può capire. La designer non nega che Bill abbia trattato tutti in maniera pessima, specie ultimamente e spiega della recente relazione di Wyatt, una relazione sicuramente sbagliata a molti livelli ma importante. Capisce che suo figlio ora necessiti un qualche ripiego. I due ragazzi sono sbalorditi da tanta crudeltà ma Eric difende la moglie, specificando che dopotutto Sally ha ruggini un po’ con chiunque, alla Forrester, avendo rubato in precedenza.

Ad ogni modo anche quello sembra principalmente essere colpa di Bill. Eric infatti ammette che Sally ha molto talento come stilista.




A Malibu, Liam è confuso dall’atteggiamento di Steffy che sembra voler posticipare il matrimonio. Tergiversando, Steffy dichiara di aver bisogno di un po’ di tempo per capire mentre dentro di sé è terrorizzata all’idea che Bill mandi in galera sua madre. Liam pensa che non servirà loro una cerimonia in grande, basterà una sorta di rinnovo delle promesse. Steffy dice che probabilmente non è il momento giusto: ama il suo entusiasmo ma vuole un matrimonio romantico e pieno di convinzione.

Liam ammette che è un desiderio legittimo aspettare e acconsente. Appena si saranno aggiustati nel ruolo di genitori, si sposeranno e niente li fermerà. L’unica cosa importante è sapere che si amano.

In ufficio stilisti alla Forrester, Xander ha baciato Emma e spera che questo l’abbia fatta sentire meglio.  Hope entra in ufficio e perplessa chiede se sta interrompendo qualcosa. Emma è ancora mortificata per aver deluso Hope ma quest’ultima sembra già presa da altri pensieri e rivela ai due che Liam presto risposerà Steffy. I due ragazzi si mostrano dispiaciuti per ei.

Successivamente, Hope è sola e Liam la raggiunge per dirle che ha parlato con Steffy del lavoro e non ha obiezioni purchè questo non ferisca Hope.
Il ragazzo decide quindi di tornare a lavorare sul loro sito web. Hope ne è molto felice e non pensa che Steffy avrà qualcosa da obiettare, oltretutto ora loro due si risposeranno ma lui le dice che Steffy vuole aspettare.

Brooke minaccia Bill con un coltello

A casa di Brooke, Bill va a trovare la sua ex, molto sorpresa di vederlo. L’editore voleva essere sicuro che il sarto non ci fosse, prima di suonare il campanello ma Brooke lo avverte che rischia molto anche con lei: è furiosa perché le sue ultime bravate hanno spezzato il cuore di Hope e non capisce perché proprio lui, che ha messo sempre la famiglia al primo posto, si stia comportando così. Bill considera vergognoso il fatto che Hope e Liam non si siano sposati comunque, secondo lui sono destinati. Brooke lo accusa di aver pensato solo a se stesso mentre lui al contrario pensa di essere stato anche altruista: Liam è perfetto per Hope dopotutto.

Brooke smette di tagliare le verdure e gli punta contro il coltello: Hope non farà parte delle sue manipolazioni, non gli permetterà di usare sua figlia per arrivare alla realizzazone dei suoi scopi. Bill crede che l’unica cosa che conta è quel che desiderano quei due ragazzi e, dal suo punto di vista, c’è ancora tempo per sistemare le cose e farli sposare. Brooke passa ad affettare il pane mentre Bill afferma che Liam sta facendo il cavaliere con Steffy per via della bambina: non sarà felice della scelta e probabilmente alla lunga rimpiangerà i suoi sentimenti per Hope. Brooke sa per certo che la figlia però non si metterà fra i due. Il magnate non ne è convinto: alcune persone semplicemente si appartengono, altre no.

Bill va a trovare Steffy a Malibu e chiede se Liam è in casa. Apprendendo che è alla Forrester, Bill fa delle allusioni circa Hope. Steffy non l’ha chiamato per fare conversazione ma per intimargli di tirarsi indietro col suo ricatto. Bill vorrebbe non aver dovuto fare ricorso a quella faccenda ma è l’unico modo col quale può impedire a Steffy di fare qualcosa di ci si pentirà.

La ragazza riferisce di aver dovuto temporeggiare con i preparativi del matrimonio e Liam non ha fatto difficoltà. Bill commenta che ovviamente non ne ha fatte, è ancora innamorato di Hope e lui in fondo sta solo cercando di metterla in guardia anche se lei non vuole ammetterlo e anche se suo figlio giura di essere impegnato con lei.