Beautiful, Una vita, Il segreto: anticipazioni di domenica 10 febbraio

Domenica 10 febbraio torna il consueto appuntamento con le soap di Canale 5 ormai con l’appuntamento fisso anche alla domenica. Ecco cosa vedremo nelle puntate di questa domenica di Beautiful, Una vita, Il segreto.

Beautiful. Anticipazioni 10 febbraio

Bill continua a pianificare il suo inganno alle spalle di Steffy e Liam con l’aiuto dell’inconsapevole Wyatt, mentre Steffy non smette di sperare nel perdono di Liam.

Una vita. Anticipazioni 10 febbraio

Blanca chiede a Olga di rimanere con lei ad Acacias, con grande disappunto di Úrsula. Diego dice addio a Blanca e lascia la citta’. Adela racconta a Simón del litigio con Elvira e gli dice di essere preoccupata per Susana: Elvira potrebbe svelare a chiunque che la donna e’ la madre di Simón. Furioso, il maggiordomo chiede a Elvira per l’ennesima volta di lasciarli in pace. Susana, emozionata per il colloquio con la curia, chiede una lettera di raccomandazione a Úrsula.

Arturo non sa come consolare Elvira e chiede aiuto a María Luisa. Ursula convoca le vicine a casa sua per metterle a parte, a modo suo, della triste storia di Olga. Diego parte per il Brasile per trovare il crisoberillo, una pietra rara con cui Samuel vuole adornare i gioielli disegnati da Blanca. Belarmino chiede ad Antoñito di andare da solo in comune con i bozzetti per il monumento ai caduti. Víctor e’ sempre piu’ insofferente nei confronti del giovane Palacio.

Julieta minaccia Fernando

Il segreto. Anticipazioni 10 febbraio

Isaac prova in tutti i modi a spiegare i motivi che crearono la situazione di intimita’ tra lui e Antolina, ma Elsa e’ irremovibile dalla sua decisione e non lo perdona. Don Anselmo e’ infuriato dalle chiacchiere su Don Berengario che Dolores sta diffondendo in paese e non crede che don Berengario sia Armando, il marito di Magdalena. Carmelo e Severo riescono ad interrogare il presunto colpevole dell’attentato ad Adela. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.