Beautiful, ritorno a casa per Liam e Steffy (puntata anticipazione)

I riassunti di queste puntate di Beautiful sono completi e non vanno di pari passo con le puntate in onda su Canale 5 a causa dei tagli e accorciamenti da parte del canale, i riassunti seguono le puntate complete trasmesse in America quindi sono da considerarsi delle anticipazioni complete.

Beautiful. Riassunto anticipazione puntata 7855

In ospedale Eric ammira la sua nuova bis-nipote mentre Ridge e Steffy sorridono. Arriva la dottoressa Phillips annunciando che mamma e figlia sono in perfetta salute e quindi pronte a tornare a casa.

Ridge spera potrà esserci anche Liam, soprattutto ora che c’è qualcosa di così reale come la bambina, è quindi certo che torneranno a casa in tre come una famiglia. Più tardi Eric è andato via e Ridge e Steffy si mettono a chiacchierare di Stephanie e di quanto sarebbe bello averla lì in quel momento. Ridge sostiene che la madre darebbe una bella lezione a Liam, Steffy non è così convinta poichè ritiene Liam una gran bella persona.

Ridge rivela di aver parlato con il ragazzo, Steffy immagina sia per questo che il padre è tanto confidente sul fatto che Liam possa tornare a casa, e Ridge replica che non vede altro finale che non sia quello di Liam che sta con la famiglia che ha creato.

Alla Forrester, Thorne cerca il fratello nell’ufficio del CEO ed incrocia Brooke che lo informa che Ridge ed Eric sono in ospedale. Thorne le domanda se anche lei vorrebbe andare ma Brooke replica di volergli lasciare del tempo da soli. Thorne immagina sia difficile per lei questa situazione visto che Hope ne è direttamente coinvolta; Brooke si dice felice per la famiglia e sta cercando di essere positiva per il bene della figlia, solo non è così facile ora che Liam e Steffy sono genitori.

Thorne sostiene che questo rende il futuro di Hope incerto, Brooke è convinta che Kelly sarà molto amata ma questo non deve necessariamente portare Liam a rompere con Hope.

In seguito, Thorne è nell’ufficio del CEO con Eric che gli mostra qualche foto scattata in ospedale. Thorne gli confida il pensiero di Brooke in merito alla situazione. Entrambi concordano su quanto sia difficile per Liam ma la famiglia viene prima di qualsiasi cosa.

A casa di Brooke, Hope comprende che per Liam le cose siano cambiate ma ha bisogno di sapere se ha ancora intenzione di diventare suo marito. Liam risponde che è molto difficile ora concentrarsi su qualcosa che non sia sua figlia, Hope concorda e pensa sarà divertente vederlo nelle vesti di padre ma pensa anche non ci vorranno troppe notti lontane dalla figlia per accorgersi che per lui è una necessità stare con la bambina… e questo significa stare con Steffy. Hope si rifiuta di interporsi tra lui e la sua famiglia.

Liam sostiene di amarla, Hope replica di non dubitarne e di amarlo a sua volta al punto di non voler essere di intralcio. Hope si toglie quindi l’anello e glielo restituisce.

Più tardi Brooke scende le scale e trova Hope in piedi in soggiorno. Brooke le domanda cosa sta succedendo e Hope le mostra la mano sinistra ormai spoglia dicendo che è così che deve andare. Brooke non è d’accordo ma Hope le ripete ciò che ha già detto a Liam: non intende tenerlo lontano da sua figlia, oltretutto è convinta che avrà una splendida vita con Steffy e probabilmente anche altri figli ed aggiunge di non poterlo privare di tutto questo.

Hope risponde di averlo fatto per lasciare che fosse Liam a farlo, nei suoi occhi ha visto che era ciò di cui lui aveva bisogno. Ridge la ringrazia per aver messo la bambina al primo posto, Hope replica che non poteva essere altrimenti e scoppia a piangere.

Liam e Steffy a casa

Di nuovo in ospedale, Liam arriva proprio mentre la dottoressa Phillips sta facendo un ultimo controllo a Steffy che la ringrazia e abbraccia. Anche Liam abbraccia la dottoressa che poi esce. Steffy ammette che vorrebbe portare lo staff dell’ospedale a casa, Liam si dice disposto ad assumerli se necessario ma Steffy è certa che starà bene.

Steffy e Liam arrivano alla casa sulla scogliera con la bambina e trovano palloncini e decorazioni in giro per il soggiorno. Chiacchierano di tutti i ricordi che Kelly si creerà là dentro, proprio come i suoi genitori hanno fatto, ed guardano alcune loro foto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.