Beautiful, il bambino di Steffy in pericolo di vita (puntata anticipazione)

I riassunti di queste puntate di Beautiful sono completi e non vanno di pari passo con le puntate in onda su Canale 5 a causa dei tagli e accorciamenti da parte del canale, i riassunti seguono le puntate complete trasmesse in America quindi sono da considerarsi delle anticipazioni complete.

Beautiful. Riassunto anticipazione puntata 7851

Nello chalet di Brooke, Ridge invita Liam ad andare da Steffy ma il ragazzo sente che non sia giusto voltare così le spalle a Hope. Inoltre è ancora molto combattuto. Ridge gli dice che però almeno ora ha tutte le informazioni a sua disposizione, può quindi riprendersi in mano la sua vita: ogni sua scelta recente si è basata su menzogne di Bill quindi ora dovrebbe tornare a casa.

Il bambino di Steffy in pericolo di vita

Liam crede che non sia possibile prescindere dal fatto che comunque lui ama Hope. Quando Ridge va via, Liam riceve una chiamata da Steffy completamente nel panico per essere appena caduta e in preda a crampi: le acque si sono rotte ed è certa di dover correre in ospedale, per questo ha chiamato un’auto per venirla a prendere. Dice a Liam che se vuole potranno incontrarsi al pronto soccorso. 

Più tardi un’infermiera la sistema a letto mentre la Phillips le chiede cosa sia successo. Steffy racconta di essere caduta e le si sono rotte le acque ma è troppo presto per dare alla luce la sua bambina. Intanto Liam entra nella stanza, ansioso di sapere cosa stia succedendo. La dottoressa sta facendo portare l’apparecchiatura per l’ecografia invitando Steffy a calmarsi perché il panico può solo peggiorare le cose. Steffy sente però dei dolori fortissimi e crede che stiano iniziando le doglie.

Nel salotto di Brooke, questa dice a Hope che la sua unica chance è sposare Liam l’indomani, prima che altri ostacoli che ancora sussistono diventino troppo pressanti. Hope è d’accordo, non può permettere che Bill e Steffy le rovinino la vita di nuovo. Brooke è molto fiera del modo elegante nel quale Hope ha rinunciato a sposare Liam quel giorno ma l’amore è fragile e bisogna che venga consolidato da un sacro vincolo. Hope è dubbiosa, forse bisognerebbe attendere che nasca la bambina, dopotutto.

Più tardi, Hope è uscita e Brooke e Ridge battibeccano ciascuno in difesa della propria figlia. Ridge senza mezzi termini invita la moglie a smetterla di spingere Hope all’eccessiva insistenza e di farsi indietro di un passo. Proprio in quel momento chiama Liam annunciando che Steffy è in ospedale: è caduta e la bambina verrà fatta nascere presto, Rridge è atteso lì con urgenza.

Precipitosamente, Ridge spiega l’accaduto a Brooke che chiede se mamma e bambina stanno bene. Ridge non lo sa ma è preoccupato molto preoccupato e andrà subito in ospedale. Brooke si offre di accompagnarlo ma lui preferisce andarci da solo. 

Hope rientra nella stanza per sapere come sono andate le cose con Ridge. Brooke appare molto a disagio e Hope chiede cosa stia succedendo e scopre cosi quello che è appena accaduto a Steffy.

Ridge arriva all’ospedale e si informa con un’infermiera circa le condizioni di sua figlia. 

Intanto Steffy e Liam vanno nel panico perché in un primo momento la sonda non rileva battito ma, poco dopo, riescono a sentirlo. La dottoressa è però nervosa perché il battito sta decelerando. Liam aiuta Steffy durante un’altra contrazione.

La dottoressa informa che il parto è imminente e non si può fare nulla per evitarlo.