Beautiful, Steffy rischia di perdere il bambino (puntata anticipazione)

I riassunti di queste puntate di Beautiful sono completi e non vanno di pari passo con le puntate in onda su Canale 5 a causa dei tagli e accorciamenti da parte del canale, i riassunti seguono le puntate complete trasmesse in America quindi sono da considerarsi delle anticipazioni complete.

Beautiful. Riassunto anticipazione puntata 7850

Nell’ufficio di Bill, Liam è oltraggiato di fronte alla convizione di Bill di essere l’uomo perfetto per Steffy, ma il padre rispedisce al mittente lo sconvolgimento di Liam, sottolineando come stesse per sposare Hope. Liam non pensa affatto che il suo atteggiamento verso il genitore sia malriposto, visto che ha agito solo per l’inganno del padre.

Ribadisce di ritenerlo disturbato, ma Bill si definisce sveglio e lui e Steffy sono inevitabili. Bill continua a sostenere che sta riparando a degli errori e lo invita ad andare da Hope e salvare il mondo con lei.

Liam, sconvolto, gli chiede se si rende conto di star parlando della moglie di suo figlio, ma l’editore lo corregge sottolineando che è la sua ex moglie. Bill gli dice di affrontare la realtà: Steffy è diventata sua moglie solo perchè lo ha permesso lui.

Liam risponde che Steffy è una persona, non un oggetto, e che ha messo in chiaro di non volere avere niente a che fare con lui. Liam lo definisce ossessionato, ma Bill persiste nell’assicurargli che Steffy sarà sua. Liam lo accusa di essersi creato questa storia totalmente non ricambiata, ma Bill lo definisce un outsider, che è comprensibile la veda a questo modo. Liam non capisce perchè definirlo tale, visto che la situazione lo riguarda eccome.

Tuttavia Bill si riferisce alla sua storia con Steffy, il loro passato, spaventato da quello che li ha legati.

Liam pensa che tutto ciò non abbia senso, afferma di conoscere Steffy meglio di Bill ed è dispiaciuto che lui sia così illuso: Steffy è maturata, è una donna che non fa altro che rifiutare Bill. Inoltre è una donna che porta in grembo sua figlia, non quella di Bill, che non considera affatto sua nipote. Gli domanda perchè ha smesso di pensare alla famiglia, se è stato il fatto che Brooke l’ha lasciato.

Ricorda la sua ossessione per il grattacielo, che tuttavia non è stata abbastanza, così ha spostato l’attenzione su Steffy, ma non ha alcuna possibilità con lei, specie ora dopo questa sua ultima mossa.

Bill pensa di avere una chance, quando Liam sceglierà Hope. Liam dice di avere fatto solo una scelta per ora: essere un buon padre, che significa tenere sua figlia lontana da lui. Ragiona su questo lato di Bill, di come sia tristemente ritornato a come era prima che i suoi figli entrassero nella sua vita.

Liam sostiene che gli sono rimasti solo lavoro e scotch, perchè ha allontanato tutti, compresi i suoi figli e qualunque donna abbia mai toccato. Spera che i rapporti con Justin ed Alison gli bastino, anche se ne dubita, ma ritiene anche che sia una solitudine che si merita.

Nella dependance, Hope e Steffy dibattono: la Logan precisa che le nozze sono solo rimandate, ma la sorellastra le fa notare che Liam era tornato da lei, prima dell’inganno. Hope sfrutta l’argomento per tirare in ballo i loro trascorsi.

Steffy intuisce che Hope si stia godendo una rivincita, ma l’altra lo nega, tuttavia spera che ora lei sappia cosa ha provato lei, a dover guardare mentre lei intrappolava Liam in un matrimonio al quale non era pronto.

Anche Ridge e Brooke continuano a confrontarsi, il marito capisce la moglie in quanto madre di Hope, ma spera possa accettare che Liam tornerà da Steffy. Brooke non ne è convinta, ma dice che lo farà se è quello che Liam vorrà, ma ricambia la domanda. Ridge non pensa che ci saranno dubbi e ritiene anche che Hope farà la cosa giusta, non frapponendosi ad una famiglia. Brooke non pensa che la figlia lo farà, ma soprattutto che Liam supererà quanto fatto da Steffy.

Più tardi Hope torna in casa e trova la madre e le spiega di aver trovato Steffy, non Liam. Brooke è ancora incredula che il marito abbia spedito la figlia da Liam, inoltre non è sorpresa la figliastra abbia già presentato la sua difesa al ragazzo, ma non crede funzionerà. Hope lo spera, ma dubita che la verità non abbia avuto un impatto nella mente di Liam. Brooke teme che Steffy sia riuscita ad insinuare dei dubbi nella figlia e le consiglia come procedere: con un matrimonio.

Hope è incredula di fronte a quel suggerimento, ma la madre la esorta ad andare da Liam e chiedergli di sposarla subito, hanno aspettato anche troppo.

Nella dependance, Liam viene raggiunto da Ridge a cui ammette di non stare bene, visto il confronto appena avuto con Bill. Ridge ritiene positivo che ora Liam abbia tutte le informazioni e i due parlano di come Liam fosse pronto a tornare dalla moglie, cosa che secondo lo stilista dovrebbe fare. Ridge pensa che Hope riuscirà a capire. Liam non è sicuro, ma dice di capire quando Ridge gli rammenta che aveva fatto la sua scelta su quale vita avere. 

Steffy si scontra con Bill

A casa, Steffy pensa sia Liam quando sente qualcuno entrare ma è furiosa nel ritrovarsi di fronte Bill, a cui ordina di andarsene. L’editore ammette che le sue azioni sono state contorte, ma afferma di averlo fatto per lei. Steffy ribadisce che ha un bel futuro davanti, che non include lui.

Steffy ribadisce di non volere avere niente a che fare con lui. Bill è insistente nel dire che Steffy non lo pensa, la ragazza gli ordina di andarsene, minacciando di chiamare la polizia e urlandogli che è la sua vita. Bill va verso la porta, Steffy gliela sbatte alle spalle, ma nel compiere i passi per allontanarsi cade a terra.