Il commissario Montalbano a rischio per una puntata sui migranti?

Lunedi 11 e lunedi 18 febbraio sono previsti su Rai Uno due nuovi episodi, già attesissimi come sempre, de Il commissario Montalbano con Luca Zingaretti ma sembra, secondo quanto riportato da Repubblica, che nei corridoi Rai ci sia un pò di agitazione perchè si parlerà di sbarco dei migranti, visto che come sappiamo la serie è ambientata in Sicilia, terra notoriamente accogliente, anche la cronaca di queste settimane lo conferma.

L’agitazione, come purtroppo e tristemente ormai sappiamo, è a causa delle forti influenze del governo Lega-5Stelle che già con l’insediamento di Carlo Freccero a Rai due sta decisamente facendo sentire, troppo, la mano sovranista nel peggiore dei modi.

Ormai conosciamo fin troppo bene le posizioni del governo giallo-verde sulla questione migranti e quindi in Rai temono un nuovo caso Claudio Baglioni e si cerca una soluzione: ma quale? Di certo non evitando di mandare in onda una fiction seguitissima.

L’episodio in questione mostrerà il grande impegno di Montalbano e non solo nell’accogliere un barcone pieno di migranti sulle coste siciliani, quindi è molto chiaro il messaggio.

In Rai si sta pensando dunque di non trasmettere il previsto talk Che fuori tempo che fa con Fabio Fazio, anche lui mal visto da questo governo e piazzarvi uno speciale di Porta a porta con Bruno Vespa, più nelle corde.