La dottoressa Giò, sarà ancora una successo? Le anticipazioni del 13 gennaio

Da domenica 13 gennaio Barbara D’Urso pur dimezzando l’appuntamento con Domenica Live, avrà comunque moltissimo spazio nel pomeriggio domenicale di Canale 5 con un doppio scopo: allontanarsi dalla concorrenza di Mara Venier e Domenica In e fare da traino (col cuore) al ritorno della fiction che la vede di nuovo protagonista ossia La dottoressa Giò.

Lo scopo è quello da fare da traino diretto alla prima serata subito dopo il Tg5, inoltre nei nuovi episodi della fiction si affronta uno dei temi a cui la conduttrice sostiene di tenere da anni ossia la violenza contro le donne. Insomma anche con la fiction sarà come avere un lungo pomeriggio in sua compagnia.

La dottoressa Giò. Anticipazioni episodi 13 gennaio 2019

La Dottoressa Gio’ (Barbara d’Urso), ritornata nel suo Ospedale dopo essere stata discolpata dalle accuse intentate dal Dottor Sergio Monti, deve subito affrontare un caso straordinario: un uomo ha sequestrato sua moglie incinta e la sua prima figlia.

Da quando e’ stata scagionata, Gio’ e’ fermamente intenzionata ad aprire un centro per le donne capace di fornire sostegno a chi subisce violenze fisiche o psicologiche. Il progetto di Gio’ si scontra pero’ con quello sostenuto dal Direttore sanitario dell’ospedale Anna Torre e da Marco Zampelli, sulla medicina robotica. Gio’ e’ determinata ad andare avanti, ma Monti, contrariato dalle convinzioni di Gio’ sulla morte di sua moglie, e’ deciso a screditarla e ad allontanarla dall’ospedale, con la complicita’ della Torre.

Gio’ e la sua amica giornalista Sandra poi intuiscono che qualcuno ha interesse a bloccare il progetto del centro anti violenza, anche tentando di annullare la visibilita’ mediatica di chi lo sta progettando.