Striscia la notizia, tornano Ficarra e Picone alla conduzione dal 7 gennaio

Il duo torna alla conduzione per la quindicesima edizione consecutiva

Da lunedì 7 gennaio, Ficarra e Picone tornano a condurre Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35), prendendo il posto di Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti. Per il duo comico siciliano, si tratta della quindicesima stagione consecutiva dietro al bancone del Tg satirico di Antonio Ricci, dove resteranno fino a sabato 13 aprile.

Salvatore Ficarra e Valentino Picone hanno debuttato alla conduzione dello storico varietà dell’access prime time di Canale 5 nella stagione 2004/2005 e a oggi hanno condotto 1014 puntate.

Salvo Ficarra e Valentino Picone nascono artisticamente nel 1993 quando, insieme all’amico Salvatore Borrello fondano il trio dei Chiamata Urbana Urgente. Entrambi Siciliani, portano in giro la loro sicilianità: i personaggi che interpretano sono spesso ispirati a fatti e persone che esistono veramente.




Nel 1998, rimasto un duo, diventano Ficarra & Picone. Nel 1999 prendono parte a GNU su Rai 3. Nel 2000, sempre su Rai 3, sono su Zero a zero di Gennaro Nunziante, mentre nel 2001 è la volta de L’ottavo nano su Rai 2 con Serena Dandini e Corrado Guzzanti. Un anno fortunato, che li vede anche protagonisti su TELE+, che decide di trasmettere lo spettacolo di teatro – cabaret Vuoti a perdere di cui sono anche autori.

Nel 2001 esce nelle sale Nati stanchi, il primo film di Ficarra & Picone (Rodeo Drive e Rai Cinema). Tra 1999 e 2002 girano l’Italia con lo spettacolo teatrale Vuoti a perdere. Nella stagione 2001/2002 curano i collegamenti dallo stadio la Favorita di Palermo per il programma Quelli che il calcio, condotto da Simona Ventura su Rai 2 e continuano nella stagione successiva.

Nel 2003 partecipano ad alcune puntate di Mai dire domenica, il programma condotto dal mago Forest e dalla Gialappa’s Band in onda la domenica sera su Italia 1. Nel 2003 è anche la volta di Diciamoci la verità con la regia di Giambattista Avellino.