Un posto al sole, desiderio di maternità (puntata 2 gennaio)

Nella precedente puntata di Un posto al sole, quasi tutta dedicata a Guido e Mariella, abbiamo visto come la ragazza abbia partorito aiutata proprio da Guido che nonostante tutto si è comunque fatto da parte rispettando quello che c’è tra Cerruti e la sua ex, non immaginando che i due stiano mentendo ma Mariella è sempre più confusa e tentata di rivelare la verità.

In precedenza abbiamo invece visto come Arianna voglia nuovamente riprovare la strada dell’adozione, appoggiata da Andrea.

Alberto torna in libertà copy

Un posto al sole. Puntata 2 gennaio 2019

Alberto può lasciare l’ospedale da uomo libero essendo stato messo in libertà dal magistrato dopo le accuse decadute, intanto Roberto è ancora giù di corda per come sono andate a finire le cose con Vera, Ferri vorrebbe ancora aiutare la ragazza per evitarle il carcere ma per ora sembra non ci sia molto da fare.

Valerio intanto cerca di risanare il rapporto con Alberto che come prevedibile lo scaccia trattandolo in malo modo troppo sofferente per quello che ha subito da lui. Ma forse presto i due potrebbero fare un’alleanza strategica contro Roberto e Marina.

Raffaele subisce un furto di statuette dal suo amatissimo presepe: si scoprirà che il responsabile è Michele che accidentalmente ha rotto le statuette provvedendo a sostituirle con altre.




Arianna è disperata e si sfoga con Giulia circa il suo desiderio di maternità che è tornato a galla prepotentemente accudendo la piccola Kim, la donna si rende conto di quanto sia stato difficile per lei soffocare il suo istinto materno.

Per vedere o rivedere la puntata cliccate sull’immagine.