Non è l’Arena, Fabrizio Corona ospite speciale della puntata

Fabrizio Corona, in un modo o nell’altra sempre al centro della cronaca e del gossip e purtroppo anche in televisione, sarà ospite, domenica 16 dicembre, a Non è l’Arena per raccontare in esclusiva l’aggressione subita la notte scorsa mentre girava un reportage per la trasmissione di Massimo Giletti su La7.

Sono stato in contatto con Fabrizio tutta la notte e ho seguito passo passo tutti gli sviluppi – commenta il conduttore -. Avevamo concordato insieme un servizio sul mondo della droga e dello spaccio diffusissimo nelle nostre città in luoghi spesso dimenticati e nei quali non entrano neppure le forze dell’ordine. Fabrizio ha accettato la sfida anche perché il tema lo tocca molto da vicino. Chi meglio di lui, che dalla tossicodipendenza ci è passato, può farci vedere quel mondo senza filtri, nella sua realtà più cruda. Domenica sarà poi anche l’occasione per fare un punto sul suo percorso di reinserimento dopo le molte vicende giudiziarie che lo hanno coinvolto e all’indomani dell’accordo sull’affidamento del figlio.

Peccato che stando alle ultime notizie, Corona pare sia stato aggredito e la foto di lui in barella circola su Instagram. Nel corso della puntata si parlerà certamente anche di questa aggressione e di tutto il servizio che ha lasciato non poche perplessità stando ad alcuni particolari delle foto di lui in barella.

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it, tivoo.it, mondotelefono.it, maglifestyle.it Ha collaborato tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Collabora con la web radio Radiostonata.com nel programma quotidiano #AscoltiTv in diretta da lunedi a venerdi dalle 10 alle 11.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.