The 4400: The CW sviluppa un reboot della serie TV

The 4400 potrebbe tornare in TV con un reboot

The 4400 potrebbe tornare nuovamente sul piccolo schermo grazie a The CW.

La rete avrebbe starebbe infatti sviluppando un reboot televisivo della serie originariamente andato in onda su USA Network, tra il 2004 e il 2007.

Taylor Elmore e Craig Sweeny saranno produttori esecutivi e sceneggiatori del Pilot che lancerà la potenziale serie TV. A produrre sarà nuovamente la CBS Television Studios, che aveva già lavorato alla produzione dello show originale.

Una sfera luminosa, inizialmente scambiata per una cometa, colpisce la Terra finendo sulla riva di un lago. Svanita la sfera, 4400 individui scomparsi anni prima in circostanze misteriose riappaiono senza mostrare il minimo segno di invecchiamento. I “ritornati”, inizialmente considerati coloro che nell’ultimo secolo sono stati rapiti dagli alieni, vengono prima messi in quarantena; poi, sotto pressione della popolazione mondiale, giacché non vengono trovate ragioni per il loro isolamento, vengono rimessi in libertà e reintegrati nella società. Lentamente i 4400 scoprono di avere poteri paranormali come la telecinesi o la preveggenza.

Ricordiamo che nel cast della serie originale figuravano Mahershala Ali, Jacqueline McKenzie, Joel Gretsch e Conchita Campbell.

Fonte: Variety