Un posto al sole, il risveglio di Marina con ricatto (anticipazioni dal 5 al 9 novembre)

Settimana cruciale a Un posto al sole con il risveglio dal coma per Marina e lei subito di nuovo pronta a battagliera nei confronti di Roberto, intanto ci saranno nuovi scontri tra Diego e Beatrice.

Ferri sosterrà Vera durante la sua riabilitazione. Elena apprenderà che Marina è uscita dal coma. Viola ed Eugenio si recheranno a Napoli per festeggiare il compleanno del piccolo Antonio; a sorpresa, Beatrice chiederà a Diego di potersi unire alla festa. I  piani di Guido verranno rovinati dalla presenza di Cinzia.

Elena si preparerà ad affrontare la riabilitazione della madre. Nel frattempo tra Marina e Roberto ci sarà  un cruciale faccia a faccia. Una festa in famiglia offrirà a Beatrice l’opportunità di mettersi in luce, ma a Diego non farà affatto piacere. Abile a giocare le proprie carte, Cinzia riuscirà ad ottenere da Guido quello che vuole.

Incastrato dal ricatto di Marina, Roberto si metterà  alla ricerca di risorse finanziarie. Diego sarà indispettito dalla richiesta di Beatrice a Nicotera di essere segnalata a un importante studio legale. Grazie alla complicità  di Diablo, Franco troverà il modo di farla pagare a Troncone.

Messo alle strette da Marina, Roberto troverà una soluzione per restituirle la maggioranza dei Cantieri, ma la donna sembrerà non volersi accontentare. Adele riceverà da Renato una proposta inaspettata che la metterà in seria difficoltà. Michele riceve un nuovo incarico, che però sembrerà non essere di suo gradimento.

Sotto pressione per il ricatto di Marina, Ferri vivrà momenti di tensione con Vera e deciderà di tornare da lei alla clinica. Con nostalgia, Adele tornerà con il pensiero al suo passato lavorativo; a quel punto Susanna, convinta da Niko, proverà a riproporle di occuparsi del progetto di divisione di casa Poggi.