Beautiful, Thorne pensa ancora a Brooke (riassunto anticipazione)

I riassunti di queste puntate di Beautiful sono completi e non vanno di pari passo con le puntate in onda su Canale 5 a causa dei tagli e accorciamenti da parte del canale, i riassunti seguono le puntate complete trasmesse in America quindi sono da considerarsi delle anticipazioni complete.

Beautiful. Riassunto anticipazione puntata 7755.

A casa, Ridge sorprende Brooke con la colazione a letto, ma è distratto dalla biancheria sexy di lei. Si baciano appassionatamente. Ridge comunica di aver fatto preparare da Carter i documenti per l’annullamento. Brooke è blandamente indispettita, ma secondo Ridge è importante che RJ capisca che loro sono fortemente impegnati l’un l’altra. A tal fine, Carter recapiterà velocemente la documentazione alla Spencer.

Alla Forrester, Carter nota che Maya è distratta e le chiede se si tratta di loro due. Maya nega che esista un loro due. L’avvocato ribatte che l’ha detto chiaramente e le domanda se ne ha parlato con Rick ma lei ribadisce che qualsiasi cosa ci sia stata tra loro ora non esiste più.



In un altro ufficio, Eric apprende dai suoi due figli che Thorne ha detto a Rick di Ridge e Quinn e il loro tradimento ma ci tiene a precisare che è tutto superato. Rick è scettico perché si sa come si comporta Ridge quando c’è di mezzo una donna. Sia lui che Thorne non lo ritengono degno di fiducia e adesso sta pensando di risposare Brooke, quindi sono preoccupati che possa ferirla anche stavolta.

Una volta uscito Eric, Rick e Thorne si commiserano l’un l’altro per la predilezione di Eric verso Ridge. “Ma Brooke sarà mia” promette Thorne con determinazione.

Justin trova Bill in ufficio alla Spencer. Questi riferisce di non aver dormito affatto bene ultimamente e di non aver avuto notizie di Liam né di Steffy. Si scambiano idee sul fatto che il matrimonio dei due possa sopravvivere o meno, poi Justin comunica al suo capo che Carter Walton sta arrivando portando dei documenti. A Bill non interessa, è totalmente dedicato alla sua famiglia. Dopo che Carter è uscito, Justin chiede al capo come mai abbia firmato senza batter ciglio pur sapendo che è Ridge ad aver fatto recapitare le carte per l’annullamento, poi intuisce che c’entra Steffy. Bill gli ordina di lasciar perdere ma Justin osserva ridendo che appena Ridge saprà che c’è lui dietro il cuore spezzato di Steffy, saranno guai.

A casa, Brooke nota che non ha avuto notizie di Bill per settimane. Poi Carter chiama per dire che Bill ha firmato le carte tranquillamente. Brooke è quasi scioccata da tale velocità e Ridge le si inginocchia davanti per farle di nuovo la proposta, stavolta mettendole l’anello al dito.