The Walking Dead: ascolti dimezzati per la premiere della nona stagione

Il ritorno di The Walking Dead delude

E’ andata in onda Domenica negli Stati Uniti l’attesissima premiere della nona stagione di The Walking Dead, e stando ai dati di ascolto diffusi, lo show di AMC si è dovuto confrontare con un calo di piuttosto drastico.

Stando ai dati, la serie è calata del 50% con 6,1 milioni di spettatori e un rating di 2.5. Si tratta di un nuovo traguardo negativo per la serie, tenendo in considerazione i dati della premiere dell’ottava stagione(7.8 mil/3.4) e il relativo finale (7.9 mil/3.4).

L’ultima volta che una premiere  di The Walking Dead aveva totalizzato numeri così bassi è stato proprio il Pilot andato in su AMC nel 2010, che all’epoca registrò 5,4 milioni di spettatori e un rating di 2.7, con una percentuale di gradimento comunque più alta di due decimi.

Fonte: TVLine