I’m Dying Up Here: Showtime cancella la serie dopo due stagioni

Showtime stacca la spina a I’m Dying Up Here

Brutte notizie per i fan di I’m Dying Up Here.

La dramedy ambientata nel favoloso mondo degli anni ’70 è stata ufficialmente cancellata da Showtime dopo due stagioni. La serie vedeva come protagonista Melissa Leo, nel ruolo di Goldie, che gestisce uno dei cabaret più famosi di Los Angeles.

La proprietaria guida i giovani comici con una combinazione di durezza e di incoraggiamento per aumentare le loro possibilità di successo. Lo spettacolo si concentra sulle lotte quotidiane e sui successi di Goldie e dei comici.

La serie, creata da David Flebotte e Jim Carrey, era stata particolarmente apprezzata dalla critica, e tra le guest star hanno figurato anche attori come Sebastian Stan e Alfred Molina.

Fonte: TVLine



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.