Sky: Comcast supera l’offerta di FOX e si prepara all’acquisto

Comcast supera l’offerta di FOX e si prepara ad acquisire Sky

Con un twist a sorpresa, Comcast ha deciso di farsi nuovamente avanti nell’acquisizione di Sky, proponendo una cifra pari a 27.9 miliardi, contro i 15.64 miliardi proposti da FOX.

Nel caso in cui gli azionisti di Sky daranno il via libera alla proposta di Comcast, la rete via cavo americana avrà il controllo sul 61% delle azioni della paytv.

Così facendo Rupert Murdoch verrà scalzato dal ruolo di azionista di maggioranza dell’azienda. Non dovrebbero esserci cambiamenti invece per il restante 39% degli asset Sky, che andranno alla Disney una volta terminata la fusione con FOX.

L’obiettivo iniziale della FOX era quello di mettere le mani anche sul 61% di Sky, così da cedere a Disney il completo controllo della piattaforma satellitare. In questo caso l’accordo tra Comcast e Sky dovrebbe chiudersi nelle prime settimane di Ottobre.

Brian Roberts, CEO di Comcast, ha già annunciato che con l’acquisizione di Sky l’azienda avrà la possibilità di incrementare la propria base di clienti, garantendogli inoltre la possibilità di espandersi nei territori internazionali (come l’Italia), aprendo a nuovi potenziali investimenti anche nel mercato della telefonia e internet.

Attualmente Comcast detiene anche la rete broadcast americana NBC, e lo studio cinematografico della Universal.

Fonte: The Guardian