Alan Wake: in sviluppo l’adattamento televisivo!

Alan Wake diventerà una serie TV

Mentre il futuro nell’ambito dei videogiochi sembra piuttosto incerto al momento, Alan Wake sembra pronto a tornare in una forma diversa, quella del live-action televisivo.

A dare l’annuncio via Variety, sono stati Contradiction Films e Remedy Entertainment, che hanno rivelato l’esistenza di un progetto televisivo attualmente in fase di sviluppo, con Peter Calloway (“Cloak and Dagger,” “Legion”) coinvolto come showrunner e sceneggiatori, e il creatore originale Sam Lake come produttore esecutivo.

La serie verrà proposta ai vari network nel mese di Ottobre, ma a quanto pare il progetto ha già destato l’interesse di diversi studi.

Tomas Harlan di Contradiction ha dichiarato:

Alan Wake era praticamente una serie TV messa in un videogioco. Quella era la visione di Sam. E’ stato influenzato da opere come ‘The Twilight Zone,’ ‘Secret Window,’ Hitchcock, ‘Northern Exposure,’ e un sacco di altri prodotti televisivi americani.

Il nostro piano è quello di lavorare a stretto contatto con Sam per il nostro show. Sam avrà un grande ruolo. E’ la sua creatura.

Alan Wake è un videogioco nato per Xbox 360 e PC nel 2010, e racconta le vicende di uno scrittore chiamato appunto Alan Wake (Matthew Porretta) che si trasferisce in una piccola contea di Washington insieme a sua moglie, nel tentativo di riprendersi dal suo perenne “blocco dello scrittore”. Quello che ne seguirà tuttavia sarà una folle e surreale esperienza soprannaturale. Il gioco a suo tempo era stato proprio pensato per essere un videogioco con l’impronta narrativa di una vera e propria serie TV tradizionale, con tanto di episodi conclusivi e un riassunto iniziale sulle puntate precedenti.

Fonte: Variety



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.