Streghe: Alyssa Milano contro il reboot, difficile un coinvolgimento nella serie

Alyssa Milano parla del reboot di Streghe, e la possibilità di un cameo

Fin dall’annuncio il reboot di Streghe (Charmed) è finito nel fuoco incrociato dei fan storici dello show, ma soprattutto delle interpreti originali.

Dopo varie polemiche già abbondantemente espresse in diverse sedi da Holly Marie Combs, e un commento leggermente più fiducioso da Shannen Doherty (l’attrice non aveva apprezzato la tagline in cui si menzionava un reboot femminista”), tocca adesso alla terza sorella, Alyssa Milano.

Recentemente i produttori della serie si sono detti interessati ad aver nel cast, per eventuali cameo, le tre storiche protagoniste dello show originale. Delle tre, possiamo tuttavia escludere già da adesso Alyssa Milano, che non ha preso benissimo il fatto di non essere stata coinvolta nel rilancio dello show.

Mi sarebbe piaciuto che fossero venuti da noi per coinvolgerci fin dall’inizio, Come è stato già detto, spero che il reboot possa coinvolgere una nuova generazione di fan, nel medesimo modo in cui noi abbiamo influenzato la nostra.

L’attrice ha poi aggiunto di non essere interessata a comparire nello show:

Credo che quella nave per me sia salpata già da un po’.

Il reboot di Streghe (Charmed) andrà in onda su The CW dal 14 Ottobre.

Fonte: TVLIne