Ruby Rose è emozionata all’idea di interpretare Batwoman

Ruby Rose parla del ruolo di Batwoman

Durante l’ultimo episodio del The Tonight Show condotto da Jimmy Fallon, Ruby Rose ha discusso per la prima volta del ruolo di Batwoman nell’Arrowverse di The CW.

Ruby Rose è stata confermata pochi giorni fa nel ruolo della vigilante di Gotham City, e stando alle sue parole durante l’intervista di Fallon, l’attrice ha appreso di essere stata per il ruolo durante la premiere di Shark – Il Primo Squalo.

Come noto, la Rose ha rivelato di essere lesbica già all’età di 12 anni, e proprio la sessualità della supereroina è uno degli elementi che più intriga ed emoziona l’attrice.

Crescendo, quando guardavo la tv, non ho mai visto dei personaggi in cui figurarmi, figurarsi nel mondo dei supereroi.

Infine l’attrice ha aperto alla possibilità di indossare il costume anche fuori dagli show, nella speranza di poter visitare gli ospedali e incontrare i giovani spettatori, così da diventare un modello a cui ispirarsi.

Ruby Rose interpreterà Kate Kane/Batwoman nell’attesissimo cross-over dell’Arrowverse che andrà in onda, come di consueto, a Dicembre.

Inoltre il personaggio potrebbe tornare il prossimo anno con una potenziale serie TV dedicata.

Si tratterà di un nuovo tassello che andrà a comporre la programmazione degli show DC, e sarà inoltre il primo show di supereroi con una protagonista dichiaratamente gay,.

Berlanti Productions e Warner Bros. Television produrranno la potenziale serie televisiva, la cui sceneggiatura verrà affidata a Caroline Dries.

Il via libera allo show dipenderà ovviamente dal successo del cross-over invernale, che fungerà da vero e proprio backdoor pilot per la serie.