Grande Fratello Vip 3, Claudio Sona escluso dal cast: troppo poco effeminato!

C’è grande fermento intorno ai nomi che circolano riguardo ai prossimi inquilini del Grande Fratello Vip, il reality che andrà in ondrà nella prossima stagione autunnale sarà condotto ancora una volta da Ilary Blasi conduttrice che ha saputo conquistare la stima del pubblico grazie anche alla spontaneità tipicamente romana. Tra i vip scartati sembra esserci Claudio Sona, ex tronista gay escluso a quanto pare per essere eccessivamente mascolino. A rivelarlo David Maggio agente del giovane oltre che giornalista affermato nell’ambito del gossip e spettacolo che su Instagram ha scritto un post polemico nei confronti della decisione presa dai vertici del GFVIP:

Al GF Vip se un gay non ha le piume, i boa, gli strass e le pailettes non entra.





Per il momento la Endemol, ma neanche gli autori del reality non hanno risposto alla provocazione del popolare giornalista ma è giusto riconoscere che tutti i gay che hanno partecipato al programma fino ad ora erano palesemente effeminati, un luogo comune che dovrebbe essere ormai superato e che non vede più i gay come icone di un mondo limitato per pochi: insomma anche in tv lo stereotipo dell’immaginario collettivo associato al mondo omosessuale non è stato ancora superato: Sona sarebbe stato un inquilino doc!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.