Beautiful, la confessione di Liam (riassunto anticipazione della puntata)

Liam confessa a Steffy

I riassunti di queste puntate di Beautiful sono completi e non vanno di pari passo con le puntate in onda su Canale 5 a causa dei tagli e accorciamenti da parte del canale, i riassunti seguono le puntate complete trasmesse in America quindi sono da considerarsi delle anticipazioni complete.

Nella precedente puntata di Beautiful: alla Spencer Publications un cupo Bill chiede a Wyatt se ha sentito Liam quel giorno, il ragazzo spiega di aver parlato con Steffy poco prima, visto che il fratello era sotto la doccia e spiega che Liam è un po’ abbattuto e continua ancora a tossire ma fisicamente sta comunque bene. Wyatt chiede se Bill ha avuto modo di parlare con Brooke, l’editore spiega che semplicemente la moglie lo ha depennato. Il figlio domanda se la matrigna ha capito che è stato un incidente e che non ha dato il via alla detonazione di proposito. Bill dice che ovviamente ha provato a spiegarlo, ma che Brooke non ha voluto ascoltarlo o non è neanche interessata a farlo a questo punto.

Wyatt domanda cosa è successo in ospedale tra lui e Liam, Bill pensa che possa immaginarlo da solo: Liam si è sollevato in difesa di Sally come al solito, che ha quella presa incrollabile sul ragazzo, basta vedere come anche prima della demolizione Liam ha solamente guardato agli interessi e ai modi per promuovere Sally ad ogni costo.

Liam confessa a Steffy

Beautiful. Riassunto anticipazione puntata 7713.

A casa di Bill, Steffy assicura al suocero che Liam lo perdonerà. Questi ribadisce di non aver mai voluto fare del male a suo figlio, cosa che Steffy sa benissimo, perché era lì. Bill a volte sente che sua nuora è l’unica che riesce a capirlo.

A casa di Coco, Sally è certa che Steffy non capirebbe ciò che hanno provato lei e Liam a essere intrappolati sotto le macerie, ma Liam sente di dover dire a sua moglie che si sono baciati: inoltre, non si è trattato di un semplice bacio. Sally non si scuserà per avergli detto che lo ama. Sa che Steffy la odia ma finirà per odiare anche suo marito, se confessa.

Più tardi, Coco fa ritorno e percepisce che la sorella è molto preoccupata per qualcosa. Questa racconta che lei e Liam si sono baciati, mentre erano intrappolati nell’edificio a rischio di morte. Inoltre gli ha confessato di amarlo. Coco pensa che il terrore della morte abbia giocato un brutto scherzo, forse è meglio dimenticare tutto. Sally però le rivela che non è possibile, Liam ha intenzione di confessare tutto a Steffy.

Katie e Wyatt si baciano alla Spencer e successivamente ricominciano a parlare dei problemi di Bill con Liam e Brooke. Wyatt si domanda se suo padre possa pensare che ne valesse la pena: perdere la moglie e il figlio solo per costruire un grattacielo. Katie pensa che tutto questo sia significativo per Wyatt e avrà impatti sul suo futuro, tanto più che loro due hanno una relazione e Bill potrebbe non prenderla bene.

Proprio in quel momento arriva Bill a ringraziare Wyatt di aver tenuto le redini dell’azienda in un momento di crisi. Chiede poi alla sua ex moglie cosa ci faccia lì. Katie replica di essere stata preoccupata ed ecco perché si è fermata lì: Bill ha passato un brutto momento e a lei dispiace. Bill la ringrazia, brontolando, poi parla dell’ossessione di Liam per Sally, che lui ritiene l’unica responsabile di questa situazione.

A casa, Liam dice a Steffy che devono parlare, perché vorrebbe che sua moglie capisse cosa è successo alla Spectra. Colpito, Liam si sente subito in colpa e le dice di avere qualcosa di importante da dirle. Steffy si commuove e piange, pensando che poteva quasi perderlo. Cosi lui le confessa del bacio con Sally e della sua dichiarazione per lui.

Steffy elabora il concetto, poi si mette a fare delle domande per saperne di più, finchè Liam è costretto ad ammettere che dopo il primo, ci sono stati diversi baci, da lui ricambiati. Liam è davvero dispiaciuto di essersi lasciato andare e assicura di amare la moglie più di ogni altra cosa al mondo. Chiede quindi perdono, mentre Steffy lo guarda incredula e amareggiata.