L’Amica geniale: presentata a Venezia 75 la nuova co-produzione HBO, Rai e TimVision

L’amica geniale. Una nuova ambiziosa co-produzione di HBO, Rai e TimVision

Sarà presentata ufficialmente fuori concorso, alla 75° mostra del cinema di Venezia, la nuova co-produzione televisiva co-prodotta da HBO, Rai e TimVision, intitolata L’Amica Geniale.

Questa la sinossi della serie:

Quando l’amica più importante della sua vita sembra essere scomparsa senza lasciar traccia, Elena Greco, una donna anziana che vive in una casa piena di libri, accende il computer e inizia a scrivere la storia sua e di Lila, la storia di un’amicizia nata sui banchi di scuola negli anni 50. Ambientato in una Napoli pericolosa e affascinante, inizia così un racconto che copre oltre sessant’anni di vita e che tenta di svelare il mistero di Lila, l’amica geniale di Elena, la sua migliore amica, la sua peggiore nemica.

Alla manifestazione verranno presentati i primi due episodi della serie. Elena e Lila bambine, verranno interpretate da Elisa Del Genio e Ludovica Nasti. Mentre Elena e Lila adolescenti saranno, rispettivamente, Margherita Mazzucco e Gaia Girace.

L’AMICA GENIALE – tratta dal primo romanzo della quadrilogia di Elena Ferrante pubblicata in Italia da e/o – è una serie HBO-RAI Fiction e TIMVISION, prodotta da Lorenzo Mieli e Mario Gianani per Wildside e da Domenico Procacci per Fandango in co-produzione con Umedia con il supporto di Creative Europe-Media Programme of the European Union.

Saverio Costanzo ha diretto tutti gli episodi della serie, su un soggetto e una sceneggiatura di Elena Ferrante, Francesco Piccolo, Laura Paolucci e Saverio Costanzo.

Jennifer Schuur è il produttore esecutivo. FremantleMedia International sarà invece il distributore internazionale della serie.

Fonte: Ufficio Stampa



Blogger professionista. Lavora a diversi magazine online come CartoonMag.it. Collabora con UpGo.news per la creazione di analisi originali, notizie e prove su strada dei servizi telco. Giovanni Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.