Un posto al sole, il nuovo speaker alla radio (puntata 15 maggio)

Nella puntata precedente di Un posto al sole: in casa Giordano l’aria diventa sempre più irrespirabile ed Elena deve ancora una volta destreggiarsi duramente su più difficili fronti tra cui decidere se proseguire o meno a lavorare per Enriquez, intanto Michele propone a Viola di tornare a lavorare in radio ma la ragazza non è sicura di poterlo fare vista l’incertezza della sua permanenza a Napoli ma Saviani è molto insistente e anche Ornella è molto favorevole alla proposta ma dopo riflessione Viola a malincuore rifiuta.

Marina intanto è costretta con molta amarezza ad ingoiare il rospo di ricevere Veronica Viscardi come socia ai cantieri.

Elena detta le condizioni copy

Un posto al sole. Puntata 15 maggio

Elena detta le sue condizioni a Enriquez, pretende un contratto di lavoro a tempo indeterminato e nessun contatto fisico altrimenti correrà a denunciarlo come meriterebbe, l’avvocato alla fine sembra accettare di buon grado le sue condizioni ma quando Viola, Raffaele, Niko e Susanna lo scopriranno ci resteranno molto male. Niko soprattutto affronta a muso duro sia Elena che lo stesso Enriquez.

Tra Sandro e Serena avviene finalmente un chiarimento sulla faccenda dell’attrazione di Claudio per lei, tra i due sembra tornare il sereno e cosi la prima cosa che pensano di fare è andare a trovare Filippo sul suo nuovo posto di lavoro, ma Filippo per ora riesce a glissare abilmente evitando il peggio.

Michele fa la conoscenza dell’eccentrico Tiziano per il posto alla radio, l’incontro sembra essere molto positivo e l’uomo è molto appassionato e motivato.

Per vedere o rivedere la puntata cliccate sull’immagine.