L’accordo con Mediaset conferma la volontà di rafforzare l’offerta di TIMVISION, proseguendo con determinazione nel nostro percorso di alleanze con i migliori player del mercato. Siamo la nuova TV e vogliamo continuare ad ampliare la nostra proposta di contenuti. Ai grandi eventi sportivi già disponibili, alle anteprime esclusive, film e serie tv aggiungiamo oggi un ulteriore passaggio: l’integrazione del palinsesto lineare con la programmazione on demand. In questo modo diamo la possibilità ai nostri clienti di vedere con estrema facilità i programmi più amati quando e come lo desiderano, ha cosi dichiarato Daniela Biscarini, Responsabile Multimedia Entertainment di TIM.




Questo accordo si aggiunge a quello siglato poche settimane fa da TIM con Vision Distribution per portare sulla piattaforma alcuni tra i migliori titoli italiani. Grazie all’accordo di ritrasmissione, inoltre, saranno accessibili anche agli abbonati TIMVISION le funzionalità online ora disponibili solo ai clienti di Mediaset.it: mettere in pausa, riprendere la visione dall’inizio del programma o rivedere un programma quando si vuole.Secondo Mediaset si tratta in conclusione di un’intesa positiva per entrambi i partner: permette a Mediaset di estendere la visione dei propri canali free a tutte le piattaforme – digitale terrestre, satellite, Iptv – e a TIM di incrementare l’offerta di contenuti video di qualità per gli abbonati a TIMVISION.