Grande fratello comunicato copy

Grande fratello, il comunicato ufficiale contro le aggressioni ad Aida [Video]

Un comportamento schifoso, incivile e intollerabile quello perpetrato in questi giorni nei confronti della seppur provocatrice Aida Nizar: insulti, parolacce, intimidazioni e anche piccole aggressioni fisiche per quanto giustificabili non possono essere ammissibili e tollerate e cosi finalmente la produzione del Grande fratello ha emesso un comunicato ufficiale che ammonisce tutti a starsene tranquilli e ad osservare le più elementari regole di convivenza civile. Ecco il comunicato ufficiale.

Esiste un limite che Grande Fratello, insieme al pubblico che ci segue numeroso, non è disposto a tollerare e superare, e non si tratta solo di una mera questione di regolamento. Per questo, invitiamo TUTTI i concorrenti nella Casa a mantenere un comportamento responsabile, civile e tollerante, pur continuando a confrontarsi liberamente. Nessuna provocazione, neanche la più estrema, può giustificare violente aggressioni fisiche o verbali. Grande Fratello si riserva, al momento opportuno, di mettervi al corrente di eventuali provvedimenti disciplinari.

Il comunicato ha scatenato non poche reazioni, prima fra tutte quelle di Aida. Libertà, ha detto l’esuberante spagnola. Nel rispetto di un rapporto civile non sono accettabili provocazioni, tantomeno reazioni aggressive, moderiamo parole e termini, ha sottolineato Lucia Bramieri, provando a fare da mediatrice prima dello scoppio dell’ennesima polemica.

Si chiedono provvedimenti soprattutto nei confronti di Baye Dame, un personaggio che dovrebbe sapere meglio di chiunque altro cosa voglia dire il bullismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.