Michele-Riondino-in-La-mossa-del-cavallo

Il commissario Montalbano, “La Mossa del Cavallo” di Camilleri e poi altre repliche

Lunedi 26 febbraio in prima serata Rai Uno va in onda in prima assoluta e in esclusiva il tv movie La mossa del cavallo, tratto dal primo romanzo storico di Andrea Camilleri con protagonista di Michele Riondino, già protagonista molto convincente ne Il giovane Montalbano. Questo tv movie già molto atteso dal pubblico di Rai Uno che ama le fiction e in primis il mondo di Montalbano e Camilleri, concluderà il ciclo di inediti dedicati a Camilleri ma non del tutto.

La mossa del cavallo. Romanzo storico di Camilleri

Nell’ancora calda Sicilia dei mesi di settembre e ottobre dell’anno 1877 si svolge la farsa tragica del ragioniere Giovanni Bovara, nato a Vigata, ma ormai genovese per adozione poiché da bambino con la sua famiglia si è trasferito a Genova. Il direttore generale delle Finanze a Roma venuto a sapere di sospetti episodi di corruzione ma soprattutto della poco chiara morte di due ispettori, invia il ragioniere Bovara come nuovo Ispettore Capo dei Mulini a Montelusa per indagare e riferire.

La Mossa del Cavallo è un romanzo dell’autore di Montalbano, edito per la prima volta nel 1999 e ristampato anche lo scorso anno dalla casa editrice Sellerio. Il tv movie è diretto da Gianluca Maria Tavarelli.

Il commissario Montalbano tornano repliche
Luca Zingaretti e Sonia Bergamasco

Il commissario Montalbano. Tornano le repliche.

Dopo il tv movie La mossa del cavallo, per lunedi 5 marzo ci sarà una pausa per via dei risultati elettorali delle Politiche del 4 marzo con uno speciale di Porta a porta, ma da lunedi 12 marzo e fino al 16 aprile torneranno le repliche de Il commissario Montalbano che siamo certi saranno sempre campioni di ascolti e costringeranno certamente Mediaset a lasciare L’isola dei famosi al martedi.

Chissà cosa succederebbe se le repliche di Montalbano fossero schierate al sabato sera contro C’è posta per te di Maria De Filippi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.