Junior Bake off Italia: Katia Follesa conduce la nuova edizione

Torna Junior Bake off Italia con una nuova conduttrice

La nuova edizione baby del talent dolciario di Real time è ai nastri di partenza, dal 22 dicembre parte Junior Bake off Italia e stavolta sarà condotto da Katia Follesa: attrice, comica e conduttrice al timone della terza edizione del programma che mette alla prova piccoli talenti con i dolci.

Katia Follesa affiancherà i giudici Ernst Knam, Clelia d’Onofrio e Damiano Carrara e si divertirà a giocare tra cupcake di verdure, dolci giganti, torte vulcano e panna montata con i 12 concorrenti in erba, provenienti da tutta Italia.

Sullo sfondo della gara di Junior Bake off Italia, domineranno la magia e la natura dell’immancabile Villa Annoni di Cuggiono (in Provincia di Milano) con il suo tendone ambientato questa volta nella giungla!

Ogni settimana 2 piccoli concorrenti dovranno abbandonare il gioco e alla fine solo uno si aggiudicherà il titolo di miglior piccolo pasticcere d’Italia.

Su DPLAY.com, il servizio OTT di Discovery Italia, sarà possibile vedere sempre e ovunque, attraverso differenti device e in modalità gratuita on demand, tutti gli episodi e le ricette di Bake Off Italia, in un canale completamente dedicato.

 “JUNIOR BAKE OFF ITALIA” (6 episodi da 60’) è prodotto da Magnolia per Discovery Italia.

Real Time è visibile al Canale 31 del Digitale Terrestre, su Sky canali 131 e 132, Tivùsat Canale 31. Il programma sarà disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play). L’hashtag ufficiale è #JuniorBakeOff.

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it. Collabora tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Giuseppe Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.