Westworld: confermate altre ambientazioni per la seconda stagione?

Per la seconda stagione di Westworld avremo più location?

Dopo gli spoiler giunti in occasione del Comic-Con di San Diego con il Funko che confermava la presenza del Samurai nella seconda stagione di Westworld, Jonathan Nolan e Lisa Joy hanno svelato ora ai microfoni di Deadline che potrebbero esserci anche altre due ambientazioni.

In particolare parliamo dell’Antica Roma e del Medioevo, entrambe già viste proprio nell’adattamento cinematografico del 1973 diretto da Michael Crichton.

Non solo quindi il Vecchio West, la seconda stagione offrirà più variazioni dal punto di vista delle location, e sarà interessante scoprire come si rifletterà sulla ribellione degli androidi vista nel season finale della precedente stagione.

A quanto pare la scelta di introdurre queste due nuove location (oltre al semi-confermato Samurai World) è per una semplice questione di continuità, almeno a detta di Nolan:

Volevamo lasciarci qualcosa per la seconda stagione.

In attesa di scoprire ulteriori dettagli sulla seconda stagione di Westworld, vi ricordiamo che la serie tornerà su HBO durante l’estate 2018. 

Fonte: Deadline



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.