Eurovision song contest 2017, ecco le Big five della finalissima: tutti i video

eurovision song contest

Mancano poche ore alla finalissima della kermesse musicale.

eurovision song contest

Francesco Gabbani

Anche se nelle ultime ore Salvador Sobral del Portogallo sembra aver superato il nostro Francesco Gabbani nei pronostici alla vittoria, grande attesa e fermento per la finalissima di questa sera in prima serata Rai Uno dell’Eurovision song contest da Kiev, in Ucraina perchè oltre alle 20 canzoni e paesi che accedono alla finalissima si aggiungono come ogni anno le cosiddette big five che ascolteremo per intero stasera e il nostro Gabbani vestirà una giacca con i bordi dai colori rainbow. Ma intanto conosciamo meglio le canzoni e gli artisti dei Big five che accedono sempre di diritto alla finale con i video delle loro canzoni.

[adsense]

Italia, Francesco Gabbani canta Occidentali’s Karma

Francesco Gabbani (Carrara, 9.9.1982), dopo gli esordi con la band Trikobalto, con cui pubblica due album, partecipa all’Heineken Jammin Festival e apre nel 2010 l’unica data italiana degli Oasis. Diventa solista nel 2011, mentre è del 2013 il primo album “Greitist Iz”. Nel 2016 vince la sezione giovani del Festival di Sanremo con “Amen” (disco di platino) e incide l’album “Eternamente ora”. Nel 2017 sbanca Sanremo con “Occidentali’s Karma” che è disco d’oro dopo una settimana e doppio disco di platino in quattro settimane, e diventa anche il brano più suonato in Italia.

Il video ufficiale conta oltre 100 milioni di visualizzazioni. Con lui sul palco di Kiev, oltre alla ’scimmia’ Filippo Ranaldi, quattro coristi: Chanty, il fratello Filippo, Daniele Sari e Nausicaa Magarini ex The Voice of Italy. Francesco Gabbani canterà lo stesso brano di Sanremo, leggermente accorciato a 3 minuti per venire incontro alle esigenze del regolamento.

Germania, Levina canta Perfect Life

Isabella Lueen, in arte Levina (Bonn, 4.12-1991), si è qualificata vincendo il concorso per giovani esordienti o emergenti indetto dalla tv tedesca. Interprete, ha studiato canto a Londra, dove ha registrato il primo EP insieme alla sua band; nel 2014 ha iniziato la carriera da solista, collaborando con vari artisti e produttori. Oggi la sua vita si divide tra Berlino e Londra. Il brano è stato selezionato nella ultima fase del concorso per l’artista fra i due proposti.

Francia, Alma canta Requiem
Alexandra Maquet in arte Alma (Lione, 27.9.1988) è una cittadina del mondo, visto che per via del lavoro del padre è cresciuta fra la Francia, il Brasile e gli Usa. Laureata in economia, ha vissuto per un anno a Milano dove ha lavorato come assistant manager in una azienda di abbigliamento. Poi si è trasferita a Parigi per dedicarsi alla musica.

Spagna, Manel canta Do it for your lover

Manel Navarro Quesada (Sabadell 7.3.1996), cantautore catalano, comincia mettendo i brani su youtube, e poi vince da adolescente il concorso Catalunya Teen Star a cui segue il primo singolo. Dopo aver aperto il tour delle Sweet California, una girlband spagnola di grande successo, firma un contratto con la Sony e incide un secondo singolo. Si è qualificato vincendo la lunga selezione spagnola, cominciata on line e finita con un galà al termine del quale sono scoppiate accuse di brogli per presunti legami fra alcuni dei giudici e la casa discografica. Accuse respinte al mittente da TVE. Scritto originariamente in inglese, il brano è stato tradotto per il concorso in spagnolo, lasciando in inglese il ritornello.

Regno Unito, Lucie Jones canta Never give up on you

Lucie Jones (Cardiff 20.3.1991) è una cantante lanciata dalla sesta edizione di X FactorUk, (quella vinta dai Jedward, poi due volte rappresentanti irlandesi ad Eurovision) nella quale chiuse all’ottavo posto. Da allora per lei una carriera nei live ed una esperienza come modella, una come attrice e la partecipazione al musical Les Miserables ed in altri musical.

[adsense]

Ucraina, gli O.Torvald cantano Time

Gli O.Torvald sono una rock band composta da Evgeniy Halich (voce e chitarra), Denys Myzyuk (chitarra e cori), Oleksandr Solokha (batteria), Mykyta Vasylʹyev (basso) e Mykola Rayda (piano e dj). Uniti nel 2005, e con sei album in studio pubblicati tra il 2008 e il 2014, hanno all’attivo la partecipazione a diversi concorsi nazionali e suonato in diversi festival nazionali, condividendo il palco con artisti da tutto il mondo.

Hanno vinto il concorso di selezione nazionale e si sono così qualificati per l’Eurovision in casa. Sono loro stessi ad aver firmato la canzone con la quale hanno vinto e che ora suoneranno nella rassegna europea.