di padre in figlio terza puntata

Di padre in figlia, anticipazioni: terza puntata del 26 Aprile | Riassunto e Video streaming

Franca medita di partire con Jorge, ma poi ci ripensa.

di padre in figlio terza puntata
Una scena della fiction

DI PADRE IN FIGLIA, VIDEO STREAMING DELLA TERZA E PENULTIMA PUNTATA DEL 26 APRILE. Ieri sera, mercoledì 26 Aprile, è andata in onda su RaiUno la terza e penultima puntata della nuova fiction “Di padre in figlia“, miniserie televisiva in quattro puntate con Alessio Boni e Stefania Rocca che, ripercorrendo gli anni che vanno dal 1958 agli anni ’80, ci farà rivivere un periodo storico di grandi cambiamenti politici e sociali per il nostro Paese che porteranno alla fine del patriarcato in Italia, attraverso le vicende di una famiglia nella provincia veneta, i Franza.

[adsense]

 

Qui di seguito il video streaming Rai che vi permetterà di vedere o rivedere la puntata. A seguire, invece, trovate il riassunto.

Vi ricordo che la quarta ed ultima puntata andrà regolarmente in onda martedì 2 Maggio, sempre in prima serata su RaiUno (qui le anticipazioni).

Di padre in figlia – Streaming Rai della terza puntata

DI PADRE IN FIGLIA, RIASSUNTO TERZA E PENULTIMA PUNTATA DEL 26 APRILE. Franca (Stefania Rocca), divisa tra l’amore e la famigli, alla fine decide di accettare la proposta di Jorge (Carmo Della Vecchia) e di partire insieme a lui. Ma le paure di Sofia (Demetra Bellina) sulla punizione del padre a seguito dell’incidente dell’LSD spingono Franca a tornare sui suoi passi.

Il sacrificio di Franca, però, non aiuta Sofia, la quale viene comunque rinchiusa in collegio.

Maria Teresa (Cristiana Capotondi), intanto, si laurea presso l’Università di Chimica con il massimo dei voti. Giovanni (Alessio Boni) tenta di riconquistare la sua fiducia offrendole un posto da segretaria che lei rifiuta, avendo ben altre ambizioni.

A riconoscere le competenze della neolaureata sono invece Riccardo (Alessandro Roja) ed Enrico (Denis Fasolo), che la assumono come enologa nella distilleria “Sartori”, esacerbando la competizione con Giovanni.

[adsense]

Siamo nel 1980. Giovanni e Antonio (Roberto Gudese) si lanciano con entusiasmo nel flusso della nuova era con una grande campagna pubblicitaria della loro impresa. Incuriosita dal set, Elena (Matilde Gioli) si presenta in distilleria. La sua bellezza non sfugge a Fabrizio, il fotografo arrivato da Milano.

Dai Sartori, invece, gli spot non sono contemplati. Maria Teresa e Riccardo hanno una bella intesa lavorativa. Lui è sposato con Laura ed è padre di un bambino, lei non ha una relazione. Ha rivisto Giuseppe (Corrado Fortuna), diventato nel frattempo sindacalista, ma con lui non si è instaurato un vero e proprio rapporto, anche perché Riccardo è tornato a essere molto presente nella sua vita.

Sofia dopo il collegio, dal quale è fuggita a più riprese, non è più tornata a casa. Nessuno sa dove viva e come, nemmeno Antonio, che lei disapprova a causa della sua sottomissione al padre.

Il miraggio di una vita piena e mondana, tipico degli anni 80, fa pian piano breccia nell’insoddisfazione di Elena. Da quando ha incontrato Fabrizio, infatti, ha cominciato a pensare di avere diritto a una seconda vita.

Impulsivamente, Elena lascia la famiglia e raggiunge il fotografo a Milano dove inizia a lavorare come fotomodella. Filippo (Domenico Diele), ritrovatosi solo, smette di bere e inizia a condurre uno stile di vita più sano. Franca lo aiuta prendendosi cura delle due nipotine.

Franca ha sempre osservato tutto e tutti da dietro le quinte, si preoccupa del futuro della sua famiglia, si chiede cosa attraversa la mente di Antonio, sempre più solitario e inquieto. Antonio è infatti impegnato a dimostrare a tutti i costi la sua bravura al padre. Ma fa l’errore di fidarsi di un personaggio poco raccomandabile.

[adsense]

La Guardia di Finanza scopre la truffa in cui è incappato e Giovanni viene informato dell’accaduto: l’impresa è accusata di frode fiscale e di falsa esportazione, difatti la grappa destinata all’Inghilterra non è mai uscita dall’Italia per essere venduta di contrabbando con fatture false.

Alla distilleria Franza, dunque, vengono messi i sigilli.

L’unico modo per uscire “puliti” da tutti questa storia, evitando la condanna penale, è dimostrare che Antonio, quando ha firmato i documenti, era incapace di intendere e di volere a causa dell’assunzione di cocaina. Distrutto dall’accaduto, Giovanni chiude per sempre con il figlio, a cui ordina di sgomberare il suo ufficio.

Per Antonio lo scandalo e soprattutto il disconoscimento del padre sono colpi insostenibili…

DI PADRE IN FIGLIA, ANTICIPAZIONI TERZA E PENULTIMA PUNTATA DEL 26 APRILE. Terzo appuntamento con la nuova fiction di RaiUnoDi padre in figlia“, miniserie televisiva in quattro puntate con Alessio Boni e Stefania Rocca che ci farà rivivere un periodo storico di grandi cambiamenti e rivendicazioni sociali, quello che va dal 1958 ai primi anni ’80, quando le donne lottarono per emanciparsi e per guadagnarsi la parità e i diritti civili.

La scorsa puntata si è conclusa con… Maria Teresa che, in pieno rapporto conflittuale con il padre, decide di trascorrere la notte di San Silvestro a casa con Giuseppe, anch’egli da solo. Tra un brindisi e l’altro i due si ubriacano e lei gli dice di voler perdere la verginità con lui. Giuseppe non se lo fa ripetere due volte.

Riccardo festeggia la notte di Capodanno in compagnia di Laura, la sua futura moglie, ma continua a pensare a Maria Teresa, che non risponde alla sua telefonata perchè “impegnata” con Giuseppe.

Sofia, invece, convince Antonio ad assumere una pasticca di LSD. Il ragazzo, però, si sente male e Giovanni, su tutte le furie, assicura a Sofia una punizione esemplare…

Nella puntata di questa sera, invece… Franca, divisa tra l’amore e la famiglia, deciderà di accettare la proposta di Jorge di partire insieme a lui. Ma si ritroverà costretta a tornare sui suoi passi per restare accanto a sua figlia Sofia, terrorizzata dalla possibile punizione del padre dopo quanto successo con Antonio.

Maria Teresa, intanto, riuscirà a coronare il suo sogno laureandosi presso l’Università di Chimica con il massimo dei voti. Giovanni proverà a riavvicinarsi a lei offrendole un posto di lavoro come segretaria, ma lei rifiuta categoricamente avendo ben altre ambizioni.

Le doti di Maria Teresa verranno invece notate da Riccardo ed Enrico, che decideranno di assumerla presso la loro distilleria, con grande rancore di Giovanni. E questo la farà riavvicinare anche a Riccardo, benchè lui nel frattempo sposerà Laura e avrà un figlio da lei.

Nel frattempo Elena fa la conoscenza di Fabrizio, un fotografo giunto da Milano per la nuova campagna pubblicitaria dell’impresa dei Franza. Quest’incontro farà riemergere in lei quella passione recondita che non si è mai spenta del tutto: quella di entrare nel mondo della moda e dello spettacolo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.