di padre in figlia seconda puntata

Di padre in figlia, anticipazioni: seconda puntata del 25 Aprile | Riassunto e Video streaming

Franca fa l’amore con Jorge; Sofia e Antonio assumono della droga, ma lui accusa un malore; Riccardo sta per sposare Laura; Maria Teresa entra in un movimento femminista e perde la verginità con Giuseppe la notte di San Silvestro. Ecco cosa è successo nella seconda puntata della nuova fiction “Di padre in figlia”, con Alessio Boni e Stefania Rocca: il riassunto e il video per rivederla.

di padre in figlia seconda puntata
Matilde Gioli, Alessio Boni e Stefania Rocca

DI PADRE IN FIGLIA, VIDEO STREAMING DELLA SECONDA PUNTATA DEL 25 APRILE. Ieri sera, martedì 25 Aprile, è andata in onda su RaiUno la seconda puntata della nuova fiction “Di padre in figlia“, miniserie televisiva in quattro puntate con Alessio Boni e Stefania Rocca che, ripercorrendo gli anni che vanno dal 1958 agli anni ’80, ci farà rivivere un periodo storico di grandi cambiamenti politici e sociali per il nostro Paese che porteranno alla fine del patriarcato in Italia, attraverso le vicende di una famiglia nella provincia veneta, i Franza.

[adsense]

Qui di seguito il video streaming Rai che vi permetterà di vedere o rivedere la puntata. A seguire, invece, trovate il riassunto.

Vi ricordo che questa settimana la fiction va in onda con doppio appuntamento anche questa sera, mercoledì 26 Aprile, sempre in prima serata su RaiUno.

Di padre in figlia – Streaming Rai della seconda puntata

DI PADRE IN FIGLIA, RIASSUNTO SECONDA PUNTATA DEL 25 APRILE. Siamo nel 1973. I due gemelli Sofia (Demetra Bellina) e Antonio (Roberto Gudese) hanno sedici anni, sono inseparabili, ascoltano musica psichedelica e sognano fughe in Oriente. I due mostrano di aver sviluppato due caratteri ben diversi: Sofia, infatti, ha uno spirito selvaggio e indipendente, mentre Antonio appare timido e fragile.

Giovanni (Alessio Boni), però, che più di altra cosa desiderava avere un erede maschio, ha in serbo grandi progetti per suo figlio Antonio: ha infatti stabilito che da grande sarà al suo fianco nella gestione della distilleria che ha già chiamato “Franza & Figlio”, sancendo così la cancellazione del ramo femminile. Giovanni, oltretutto, coinvolge il figlio anche nelle sue scappatelle: deve diventare come lui, un vero uomo.

[adsense]

Intanto, a Bassano, arriva dal Brasile un gruppo di emigrati italiani. Tra loro c’è anche Jorge (Carmo Della Vecchia), il grande amore di gioventù di Franca (Stefania Rocca). L’incontro tra i due si rivela fatale: i due si ritrovano e fanno l’amore per la prima volta.

Poco prima della partenza, Jorge chiede a Franca di fuggire con lui. Lei è divisa in due: da una parte la passione, dall’altra i suoi figli. Anche se in casa sono rimasti soltanto i gemelli. Ma alla fine decide di restare con la famiglia.

Elena (Matilde Gioli) è impegnata a recitare il ruolo di moglie e madre perfetta, compiacente col padre perché è lui a mantenerla visto che Filippo (Domenico Diele) si è perso nel vizio del bere.

Maria Teresa (Cristiana Capotondi), invece, vive e studia a Padova, dove si lascia travolgere dal clima dei primi anni ‘70. Divide l’appartamento con Adriana, una ragazza impegnata nel movimento femminista, e con Giuseppe (Corrado Fortuna), un operaio pugliese iscritto al partito comunista.

In quel periodo si svolge a Padova il processo a Gigliola Pierobon, la giovane contadina accusata di aver abortito clandestinamente clandestinamente. Il giorno della sentenza Adriana e le sue compagne protestano in aula dichiarando di aver tutte abortito. Partecipa anche Maria Teresa, anche se in realtà lei non ha mai fatto l’amore.

Maria Teresa viene arrestata insieme alle altre ragazze. La reazione di Giovanni è durissima. Fa visitare Maria Teresa da una levatrice per controllare se sia ancora vergine e questa violenza segna la rottura definitiva tra padre e figlia.

Nello stesso periodo, Maria Teresa scopre che Riccardo (Alessandro Roja) sta per sposarsi con Laura (Eleonora Panizzo), conosciuta nelle acciaierie dove ha lavorato per anni prima di riuscire ad aprire la distilleria artigianale insieme al padre Enrico (Denis Fasolo), ripresosi dalla malattia.

Le cose in famiglia Franza precipitano quando, la notte di San Silvestro, Sofia fa prendere ad Antonio una pasticca di LSD. Il ragazzo si sente male e Giovanni, su tutte le furie, assicura a Sofia una punizione esemplare.

[adsense]

Il rapporto tra Maria Teresa e Giuseppe, intanto, si fa sempre più stretto. I due trascorrono insieme la notte di san Silvestro del 1973. Un ultimo dell’anno che si preannuncia triste e che invece, grazie alla simpatia di Giuseppe, sarà indimenticabile. Maria Teresa sta bene con lui, i due bevono qualche goccia di troppo, e lei si fida a tal punto che gli chiede un favore: è stanca di essere vergine, pertanto vorrebbe fare l’amore con lui. E Giuseppe non se lo fa ripetere due volte…

DI PADRE IN FIGLIA, ANTICIPAZIONI SECONDA PUNTATA DEL 25 APRILE. Secondo appuntamento con la nuova fiction di RaiUnoDi padre in figlia“, miniserie televisiva in quattro puntate con Alessio Boni e Stefania Rocca che ci farà rivivere un periodo storico di grandi cambiamenti e rivendicazioni sociali, quello che va dal 1958 ai primi anni ’80, quando le donne lottarono per emanciparsi e per guadagnarsi la parità e i diritti civili.

Nel corso della prima puntata… abbiamo fatto la conoscenza dei vari protagonisti, primi tra tutti la famiglia Franza, capeggiata da Giovanni, un uomo molto ruvido e intransigente, sposato con Franca, una madre premurosa e moglie succube di un marito dispotico che non le lascia alcuna libertà e alcun potere decisionale.

Giovanni e Franca hanno due figlie, Maria Teresa ed Elena, ma Giovanni desidera più di ogni altra cosa avere un figlio maschio, che arriva insperato quando Franca mette al mondo due gemelli, Sofia e Antonio.

La primogenita Maria Teresa, una ragazza molto intelligente e determinata, capisce subito che con la nascita del fratello Antonio il ramo femminile della famiglia vivrà nell’ombra. Finita la maturità, la ragazza è decisa a voler studiare chimica all’università per lavorare nella distilleria di famiglia, ma il padre si oppone categoricamente, ritenendo che per una donna il massimo dell’ambizione possa essere solo quello di fare la maestra. Ma lei non demorde.

Nel frattempo la secondogenita Elena, che ha 16 anni, scopre di aspettare un figlio dal suo fidanzato Filippo, figlio del sindaco di Bassano, e per lei si dissolve il sogno di diventare una ballerina.

Pina, l’amante fissa di Giovanni, smette di fare la prostituta e apre una sartoria grazie anche all’aiuto economico di Giovanni. Quasi inaspettato, nasce un solido rapporto di amicizia tra Pina e Franca…

Nella puntata di questa sera, invece… le vicende si sposteranno di qualche anno. I due gemelli Sofia e Antonio sono ormai sedicenni e mostrano di avere due caratteri ben diversi: se lei ha sviluppato un carattere indomito e intraprendente, che poco si addice a una ragazza di quell’epoca, lui appare invece molto fragile e timido. Ma Giovanni, che più di altra cosa desiderava avere un erede maschio, ha in serbo per lui grandi progetti: vuole infatti educarlo affinchè un giorno possa prendere in mano le redini della sua distilleria.

Le cose, però, si complicheranno quando Sofia convincerà il fratello ad assumere una pasticca  di LSD: Antonio accusa un malore e, quando Giovanni scoprirà quanto successo, darà alla figlia una severissima punizione.

Intanto a Bassano arriveranno dal Brasile un gruppo di emigrati italiani, e tra loro ci sarà anche Jorge il grande amore di gioventù di Franca. La fiamma del loro loro amore non si è mai spenta, e difatti i due finiranno per fare l’amore.

Nel frattempo Elena sarà impegnata nel suo ruolo di moglie e madre perfetta, anche se a mantenerla è il padre, visto che Filippo si è perso nel vizio del bere.

Maria Teresa, invece, si trova a Padova per studiare all’università di Chimica, dove divide l’appartamento con Adriana, una ragazza impegnata nel movimento femminista, e con Giuseppe, un operaio pugliese iscritto al partito comunista.

Durante il processo a Gigliola Pierobon, la giovane contadina accusata di aver abortito clandestinamente clandestinamente, Maria Teresa si lascerà travolgere dalla protesta di Adriana e delle sue compagne, le quali dichiarano di aver tutte abortito, nonostante Maria Teresa, in realtà, non abbia mai fatto l’amore. E così la ragazza verrà arrestata insieme alle altre compagne…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.