Fiction news: in arrivo Sirene prima fiction Rai in 3D, Bilancia e Wolfsburg forse per Mediaset

cacciatore di mafiosi, fiction news

In queste settimane la Cross Production ha annunciato alcune nuove produzioni interessanti per la Rai e per Mediaset.

cacciatore di mafiosi, fiction news

Cacciatore di mafiosi

La casa di produzione italiana Cross Production si sta sempre più distinguendo per prodotti seriali interessanti, con un’ottima scrittura e qualità generale anche recitativa, basterebbe citare solamente Rocco Schiavone andata in onda su Rai due per capire di cosa stiamo parlando. In queste settimane sono stati annunciati nuovi titoli in maggioranza per la Rai ma qualcosa si muove anche per Mediaset, che vedremo nei prossimi mesi. Anche la prima fiction italiana con effetti speciali 3D dal titolo Sirene. Da non confondere con le Sirene assassine di Freeform. Ma ecco i prossimi titoli che vedremo e la sinossi.

[adsense]

Sirene – Sinossi.

Cast Luca Argentero, Maria Pia Calzone, Ornella Muti, Valentina Belle’, Denise Tantucci, Massimiliano Gallo, Monica Nappo e Michele Morrone.

Esistono solo due posti sulla terra dove sirene e tritoni possano vivere, uno è New York, l’altro è… Napoli! Sirene è una commedia sentimentale in cui il mare e la terra vengono coinvolti nella battaglia più antica del mondo, quella tra maschi e femmine. Le sirene sono arrivate sulla terra per dare un futuro alla propria specie e incantare gli uomini con la propria magia, ma saranno i maschi napoletani in realtà a conquistarle con la loro passionalità.

bilancia fiction, fiction news

Bilancia fiction poster

Bilancia – Sinossi.

La serie racconta la storia di Donato Bilancia, l’anonimo quarantenne che tra l’ottobre del ’97 e l’aprile del ’98, in soli sei mesi, uccise diciassette persone, diventando il serial killer più prolifico, in termini di vittime, nella storia del nostro paese. Lo scenario della sua caccia è la Liguria degli anni ’90: il casino di Sanremo, i cambiavalute lungo la frontiera, le bische intorno al porto di Genova, le prostitute nei bassi affacciati sui caruggi. Gli omicidi di Bilancia sfuggono a ogni logica apparente. Le sue vittime paiono scelte a caso, come carte dal mazzo. Questa illogicità è il principale ostacolo alle indagini di Dante Ferrando, il brillante capitano dell’Arma che nel marzo del 1998 viene messo al lavoro sull’omicidio di una prostituta nigeriana e che per primo intuisce una mano comune dietro vittime tanto diverse.

Wolfsburg – Sinossi.

Germania, 1960: quando il ventenne Rocco scende da un treno di immigrati in cerca di lavoro come lui, si è lasciato alle spalle l’Italia povera e distrutta dalla Seconda Guerra Mondiale. Inaspettatamente, si sente più forte che mai: non sa che la belva che l’ha morso pochi giorni fa, tra i boschi della sua Calabria, aveva nel sangue la Maledizione. A Wolfsburg, Rocco assiste impotente alla propria trasformazione in lupo mannaro. Le morti che causa seminano il terrore fra i tedeschi, che se la prendono con gli italiani. Mentre Rocco vive con orrore la sua condizione, suo fratello Vincenzo sfrutta la sua furia omicida per accreditarsi con la ‘ndrina locale e guadagnarsi rispetto. Tra neorealismo e fantasy nero, Wolfsburg – la serie parla di quando gli immigrati eravamo noi, del conflitto fra il bene e il male e della paura verso tutto ciò che non conosciamo, dentro e fuori di noi.

Il cacciatore – Sinossi.

Cacciatore di Mafiosi è una serie poliziesca su un “cacciatore e la sua preda”. Racconta la storia vera del procuratore Alfonso Sabella che negli anni ’90, ha mandato in galera alcuni dei boss più pericolosi e crudeli della mafia siciliana moderna, come Leoluca Bagarella e Giovanni Brusca. Ma questa serie è qualcosa di più di una semplice storia investigativa: è piuttosto una serie drammatica su un personaggio che si concentra sulla complessa personalità del cacciatore, Alfonso, un uomo che sacrifica tutto (la sua famiglia, i suoi amici, la possibilità di avere una vita normale) per inseguire la sua ossessione: la giustizia.

questo è il mio paese, fiction news

Questo è il mio paese

Questo è il mio paese 2 – Sinossi.

Cast Violante Placido, Michele Placido, Ninni Bruschetta, Francesco Montanari, Fausto Maria Sciarappa, Loredana Cannata, Valentina Romani, Cristiano Caccamo, Lorenzo Zurzolo, Ginevra Ionta, Teresa Saponangelo.

Da una storia vera

Anna è una ricercatrice di economia. Vive a Roma, ha un marito affettuoso e tre figli che le assomigliano ma che costantemente sfidano la sua autorità. Tutta la vita di Anna cambia quando decide di seguire il marito e ritornare nella piccola città nel sud Italia, Calura, dove lui ha trovato un nuovo lavoro e dove Anna ha vissuto la sua adolescenza. Anna lo segue ma dopo qualche tempo decide di lasciarlo per sempre e senza rimpianti. Così dopo una serie di eventi Anna decide di candidarsi come Sindaco e vince. In pochi mesi rivoluzionerà il piccolo paese, portando una ventata di aria fresca in termini di legalità, trasparenza e un inaspettato rilancio dell’economia.

Il suo infaticabile lavoro non si fermerà né davanti alle minacce di morte, né davanti false accuse. Anna farà fronte al suo passato, agli amici di un tempo, a un grande amore finito bruscamente e alla misteriosa scomparsa della sua amica, Lucia. Quando tutto sarà sul punto di crollare e la sua famiglia sarà in pericolo, grazie ai suoi concittadini, Anna vincerà la sua battaglia ottenendo il riconoscimento per il suo coraggio e per la costruzione di un nuovo paese.

RPM – Rinomata pasticceria Mileto – Sinossi.

Santo Mileto, calabrese di origine, è un uomo che regala dolcezza a molte persone. Santo infatti è il titolare di una meravigliosa pasticceria all’Infernetto, un quartiere romano affacciato sul mare, popolato per lo più da facoltosi nuovi borghesi e anche da camaleontici criminali. Santo è uno di loro. Infatti smessi gli abiti dei pasticceri, Santo e la sua famiglia, indossano quelli di spietati criminali, le cui attività illecite variano tra l’ usura, il racket, abusi edilizi e altri traffici di varia natura.

Ma quando Luca, il figlio minore di Santo, ritorna a casa fresco di laurea dall’Università Bocconi di Milano, sarà difficile per la famiglia tenergli nascoste le cose. Anche perchè Santo vede il lui il suo successore, l’unico in famiglia in grado di fronteggiare l’imminente guerra con la famiglia camorrista degli Spallone.

[adsense]

Lontano da te è un progetto per Mediaset in collaborazione con la Spagna prossimamente su Canale 5. È la storia di due persone agli antipodi, una ballerina spagnola di flamenco e un giovane imprenditore italiano, che si incontrano o meglio si scontrano in un aeroporto (che molto probabilmente sarà quello di Praga), si salutano e partono, tornando ognuno alla propria vita, lei a Siviglia, lui a Roma. Ma all’improvviso lei comincia ad avere delle visioni su di lui e viceversa, e queste visioni interferiscono con le loro vite, con i loro problemi quotidiani e affettivi, in modo tale da renderli piano piano consapevoli che sono fatti l’uno per l’altra.