Feud: scelto il tema per la terza stagione, Jessica Lange tornerà in American Horror Story?

Ryan Murphy ha già delle idee per la terza stagione di Feud. Rivedremo Jessica Lange in American Horror Story?

Questa Domenica andrà in onda negli Stati Uniti l’ottavo e ultimo episodio della prima fortunata stagione di Feud, la nuova serie antologica creata ancora una volta da Ryan Murphy. Nella prima stagione, intitolata “Bette and Joan”, il serial di Murphy ha trattato la grande rivalità professionale fra le due attrici Bette Davis (Susan Sarandon) e Joan Crawford (Jessica Lange), che colpi anche la lavorazione del film “Che fine ha fatto Baby Jane?” nel 1962. 

Sappiamo che la seconda stagione è già in lavorazione e si intitolerà “Charles and Diana“, un racconto che seguirà da vicino la relazione fra la principessa Diana e il principe Carlo.

Intervistato da Variety, Ryan Murphy ha rivelato di aver già trovato un tema adatto per la terza stagione, tuttavia non ha voluto sbottonarsi restando sul vago.

Non sarò molto coinvolto nella seconda stagione, ma più nelle successive. So già di cosa parlerà la terza stagione, ma non lo dirò adesso.

Per quanto riguarda la seconda stagione di Feud il buon Murphy ha già anticipato che non ritroveremo i suoi attori feticci, ma un cast completamente fresco composto da volti inediti.

Intervistato da TV Guide invece, Muphy ha rivelato che in occasione della stagione cross-over “Murder House-Coven” di American Horror Story potrebbe esserci un ritorno di “fiamma” da parte di Jessica Lange nel cast. L’attrice aveva avuto un grande ruolo nelle prime quattro stagioni di American Horror Story, per poi abbandonare il progetto per dedicarsi ad altro. Vista la presenza molto prominente dei personaggi che la Lange ha interpretato in Murder House e Coven, sarebbe un vero peccato non vederla fra i protagonisti di questo curioso cross-over.

In realtà non ho ancora parlato con lei di questo cross-over, stiamo ancora lavorando alla storia, ma la vorremmo nello show.

Blogger professionista. Lavora a diversi magazine online come CartoonMag.it. Collabora con UpGo.news per la creazione di analisi originali, notizie e prove su strada dei servizi telco. Giovanni Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.