Il Segreto prima serata

Il Segreto e Una vita: puntate speciali con attentati (le anticipazioni del 9 aprile)

Un doppio appuntamento speciale in prima serata per entrambe le soap.

Il Segreto prima serata

Poichè sia Il segreto e Una vita si ritrovano ad affrontare entrambe anche se per motivi diversi un attentato da parte di anarchici, Canale 5 ha ben pensato di mettere insieme nella stessa serata le due soap spagnole per un appuntamento che certamente i tantissimi fans apprezzeranno. Ci attendono molti colpi di scena.

Mentre Camila  e Hernando si confrontano in merito a Beatrizi, le Autorità cercano Rafaela senza ottenere grandi risultati. Beatriz confessa a Hernando di riuscire a parlare, provocandogli una forte emozione. Sol (Adriana Torrebejano) e Carmelo (Raul Pena) rivelano a Severo (Chico Garcia) di voler lasciare La Quinta Miel. Francisca (Maria Bouzas) suggerisce a Severo di non inasprire il confronto con i suoi familiari…

[adsense]

Matias (Ivan Montes) scopre da un quotidiano che Prado (Maria de Nati) sta frequentando un giovane ereditiere. Intanto, Ramiro (Pablo Espinosa) cerca di tutelare i suoi cari da un pericolo imminente ma qualcosa sembra tenere d’occhio la Locanda… Hernando (Angel De Miguel) senta la voce di Beatriz per la prima volta e ne rimane sconvolto.

La bomba esplode in chiesa e costa la vita a don Felix de la Vega e a Maximiliano, che muore dopo aver confessato a Leandro un segreto. Ramón, Víctor e Humildad rimangono gravemente feriti. Teresa protegge Cayetana dall’esplosione, salvandole la vita. La maestra riporta solo qualche graffio. Martín, che ha visto Calanda un istante prima della strage, scappa.

Cayetana e’ riconoscente a Teresa che le ha salvato la vita. Ramón e Víctor si trovano in ospedale, feriti. Il signor Palacios ha una scheggia di metallo conficcata nel petto, molto vicina a organi vitali, serve un intervento molto rischioso per salvarlo. Leandro e’ molto preoccupato per Víctor, ma non ha il coraggio di andare a trovarlo. Leonor e Rosina sono distrutte dal dolore per la morte di Maximiliano. Mauro accusa Peiró di avere le mani sporche di sangue per non aver acconsentito a mandare rinforzi sul luogo dell’attentato. Controllando l’elenco ufficiale dei feriti, l’ispettore San Emeterio vede anche il nome di Humildad…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.