Amici 16, tutti in classe (pomeridiano del 21 novembre)

Amici 16 daytime

Le emozioni nel mettere piede ufficialmente nella scuola e l’inizio delle lezioni.

Amici 16 daytime

Nella puntata di oggi del daytime di Amici 16 di Maria De Filippi. Per vedere o rivedere la puntata cliccate sull’immagine qua in alto.

Nello speciale di sabato si è formata la classe che è composta per quanto riguarda il canto da Federica, Giada, Elisa, Shady, Marta, Lo Strego, Marc Lee, Riccardo, Mike Bird, Francesco, Alessio e Thomas; per il ballo invece ci sono Oliviero, Erik, Lorenzo, Andreas, Raffaella, Giulia, Vittoria e Sebastian; sabato inoltre si terrà una sfida che vedrà contrapposti i “latinisti” Francesco e Cosimo. I ragazzi entrano raggianti in sala relax e commentano a caldo il dopo puntata, mentre in un’altra sala i due ballerini di “latino” sono giù di morale per non aver preso la maglia; la Titova li raggiunge e spiega loro che, essendo entrambi bravi ma completamente diversi, questa settimana le servirà per capire chi merita il banco; Cosimo dice di sentirsi a disagio a provare con una professionista come Francesca e l’insegnante gli risponde che eventualmente potrebbe farlo ballare con Giada.

Rudy si reca in sala relax dove trova i nuovi allievi sui divani e sui cuscini, li mette in guardia affinché si impegnino sempre e comunica che da oggi incomincia la loro corsa al serale, da oggi saranno monitorati su tutto e saranno valutati su impegno, disciplina e curiosità (nel senso di voler crescere); tra i cantanti, Mike Bird dice di aver scoperto il riscaldamento vocale che non avrebbe mai pensato di poter fare e Marc Lee (un solo Sì) si augura di riuscire a ribaltare i giudizi iniziali su di lui. Marcello e Stefano comunicano alla classe di ballo le assegnazioni per questa prima settimana: Giulia, Vittoria e Raffaella hanno l’assolo di Garrison su “24k Magic” e Vittoria commenta che così il docente vuole evidenziare la sua inferiorità nei confronti delle altre ballerine; per Vittoria c’è anche un passo a tre della Peparini con Giuseppe e Gianmaria su “Do you wanna come over?” e un altro su “Hallelujah”; la docente la raggiunge in palestra, le fa delle correzioni e al termine si dice soddisfatta, per lei può solo migliorare e in seguito in sala relax l’allieva commenta la lezione con Andreas. Mentre Federica sta provando, Di Francesco entra in sala per verificare i brani da preparare per sabato tra cui una cover di Alicia Keys; l’insegnante, che si è molto sbilanciato su di lei, la invita a trovare una chiave diversa dalla sua.

[adsense]

Continuano le assegnazioni, Andreas ha un passo a due della Peparini su “Bruciare per te” con Lorella, un altro su “Human” e sempre Andreas e Lorenzo devono preparare un assolo di Emanuel Lo; quest’ultimo raggiunge i due ballerini in sala prove, spiega la coreografia facendo delle correzioni e dice che deve trasparire la loro emozione. Braga verifica Francesco che sabato lui ha definito “un bluff”, gli fa eseguire un brano di Cremonini al piano e al termine, non soddisfatto, lo invita a raccontarsi senza musica. A Giulia è assegnato un passo a due della Celentano su “Amami amami” e uno di Kledi su “Oronero”, entrambi con Stefano; l’insegnante in sala fa delle correzioni e invita la ragazza a far emergere la sua espressività lasciandosi andare. Di Francesco si attende molto da Giada nonostante non abbia studiato canto, la considera istintiva e la invita a non dare troppo peso alla tecnica; la ragazza ricorda ciò che il nuovo insegnante Boosta le ha detto sabato e per tale motivo gli farebbe sentire una canzone di un uomo, quindi canta “Take me home”; al termine, Di Francesco dice di aver visto una dignità in lei che raramente si vede e non si accontenterà solo di una bella voce ma da lei si aspetterà “qualcosa di superlativo”. Oliviero ha un assolo della Celentano su “O” dei Coldplay, Sebastian un passo a tre di Garrison su “La risposta” con Martina e Lorella; l’insegnante va in sala e chiacchiera con Sebastian che trova poco incline ai complimenti , lo esorta a vincere le sue timidezze e poi lo verifica nella coreografia facendo emergere paura e romanticismo.

Comments

No comments yet. Why don’t you start the discussion?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.