un medico in famiglia 10 anticipazioni

Un medico in famiglia 10, anticipazioni del 10 Novembre: l’anteprima video dell'undicesima puntata



In anteprima i primi minuti dell’undicesima puntata di “Un medico in famiglia 10”, la fiction con Lino Banfi e Giulio Scarpati, in onda domani sera su RaiUno.

un medico in famiglia 10 anticipazioni
Una scena dell’undicesima puntata

Giovedì 3 Novembre è andata in onda su RaiUno la decima puntata della decima inedita stagione di “Un medico in famiglia“, la seguita serie di RaiUno con Lino Banfi negli ormai storici panni di Libero, e Giulio Scarpati, che ritorna protagonista nel ruolo del dottor Lele Martini. Per leggere il riassunto e rivedere la decima puntata grazie al link streaming Rai potete cliccare qui.

In attesa di poter vedere l’undicesima puntata che andrà in onda domani sera, giovedì 10 Novembre (qui le anticipazioni), possiamo mostrarvi in anteprima assoluta i primi minuti.

L’undicesima puntata si apre con Libero (Lino Banfi) che, sceso in salotto, osserva Rocco mentre dorme e russa beatamente sul divano. Libero raggiunge Maddalena (Cristiana Vaccaro) in cucina per chiederle un caffè, ma gli tocca aspettare dato che lo ha preparato per Rocco. Però continua a ringraziarlo per avergli permesso di ospitarlo in casa sua.

[adsense]

I due vengono raggiunti da Elena (Domiziana Giovinazzo). “Certo che questa casa è diventata un rifugio per disperati. Prima sul divano c’era Geko, adesso Rocco, mi chiedo chi sarà il prossimo“, commenta lei. E Libero non può che approvare le parole della nipote.

In cucina arriva anche Anna (Eleonora Cadeddu), che ha un po’ di mal di testa. Solo un po’ di stanchezza, chiarisce lei, anche perchè tra pochi giorni Geko (Lorenzo De Angelis) e Valerio (Stefano Dionisi) partiranno per la tournee e lei aveva promesso loro che li avrebbe aiutati con l’organizzazione.

Alla villetta, intanto, Sara (Valentina Corti) riguarda le foto del suo matrimonio con Lorenzo (Flavio Parenti, qui la nostra intervista) e dei bei momenti passati insieme. Decide allora di chiamarlo.

Il telefono di Lorenzo squilla, ma non è Sara, bensì Celeste (Anna Favella, qui la nostra intervista): ha trovato un articolo che potrebbe rivelarsi molto utile per l’operazione che devono fare al figlio di Isabella. Lorenzo le chiede come mai non abbia aspettato che la raggiungesse in clinica, ma lei risponde che era ansiosa di convividere questa notizia con lui.

Una volta chiusa la telefonata, Lorenzo osserva la notifica della chiamata di Sara, alla quale non ha risposto e che non intende richiamare.

I Martini sono riuniti per fare colazione. Libero osserva Rocco intento a mangiare ingordamente lo zabaione: “Questo è il più grande uovo sbattuto di tutto il Lazio!“, gli dice Rocco. Ma Libero sussurra ad Enrica (Milena Vukotic) quanto sia ruffiano.

[adsense]

Subito dopo Rocco si alza dalla tavola per fare i complimenti a Maddalena per il suo zabaione. E Libero, che ascolta, ha ben capito quali sono le sue intenzioni e vorrebbe sbarazzarsi di lui prima che Maddalena ci ricaschi di nuovo.

In cucina arriva anche Lorenzo. “Beh? Che è sto’ muso lungo?“, chiede a suo figlio Tommy (Riccardo Alemanni).

E’ sabato mattina e noi abbiamo gli allenamenti di pallavolo“, risponde il ragazzo. “E programmare allenamenti di pallavolo di sabato mattina è anticostituzionale“, aggiunge invece Elena.

Ma questa non è l’unica ragione. Elena, infatti, ha litigato con Tito (Paolo Fantoni) a causa di un suo “like” sulla foto di un’altra ragazza. Libero chiede cosa significhi, ma Lorenzo gli spiega che si tratta di cose che riguardano internet e Facebook. Poi, dato che deve correre in clinica, mette fretta ai ragazzi per accompagnarli a scuola.

Prima, però, Libero blocca Lorenzo: è contento che lui sia tornato a sorridere e che abbia ripreso ad operare, ma ogni tanto un bacetto prima di uscire da casa potrebbe darlo a suo zio Libero! E lui lo accontenta subito…

Un medico in famiglia 10 – L’anteprima dell’undicesima puntata


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.