un medico in famiglia 10 decima puntata

Un medico in famiglia 10, anticipazioni: decima puntata del 3 Novembre (riassunto e video streaming della puntata)



Lorenzo e Sara si separano; Maddalena si fidanza con Augusto, ma nella sua vita ritorna Rocco; Agnese scopre che Gardini è gay; Emiliano geloso di Anna e Geko. Ecco cosa è successo nella decima puntata di “Un medico in famiglia 10”, la fiction con Lino Banfi e Giulio Scarpati: il riassunto e il video per rivederla.

un medico in famiglia 10 decima puntata
Riccardo Alemanni, Flavio Parenti e Valentina Corti

UN MEDICO IN FAMIGLIA 10, VIDEO STREAMING DELLA DECIMA PUNTATA DEL 3 NOVEMBRE. Ieri sera, giovedì 3 Novembre, è andata in onda su RaiUno la decima puntata della fiction “Un medico in famiglia 10“. L’amata e seguita famiglia Martini è tornata, tra nuovi arrivi, vecchi ritorni e grandi sorprese.

Qui di seguito il video streaming Rai che vi permetterà di vedere o rivedere la puntata, composta dai due episodi “Salviamo il bosco!” e “Rocco 2 Il ritorno“. A seguire, invece, trovate il riassunto.

Vi ricordo che l’undicesima puntata andrà regolarmente in onda giovedì 10 Novembre, sempre in prima serata su RaiUno (qui le anticipazioni).

Episodio 10×19: Salviamo il bosco!

Episodio 10×20: Rocco 2 Il ritorno

UN MEDICO IN FAMIGLIA 10, RIASSUNTO DECIMA PUNTATA DEL 3 NOVEMBRE. Ecco cosa è successo nei due episodi, intitolati “Salviamo il bosco!” e “Rocco 2 Il ritorno“.

“Un medico in famiglia”: Episodio 10×19 “Salviamo il bosco!”.

Con la partenza di Lele (Giulio Scarpati) per Parigi, Libero (Lino Banfi) ed Enrica (Milena Vukotic) rientrano da Torino. Una volta arrivati a casa, però, trovano Geko (Lorenzo De Angelis) che sta dormendo sul divano del soggiorno e non reagiscono affatto bene.

Anna (Eleonora Cadeddu) spiega ai nonni che si tratta di una soluzione temporanea, ma per Libero ed Enrica non è molto semplice abituarsi alla nuova vita della nipote e alla presenza di Geko, che per loro è inevitabilmente legato a Valerio (Stefano Dionisi).

[adsense]

Lorenzo (Flavio Parenti, qui la nostra intervista), intanto, comunica a Tommy (Riccardo Alemanni), e poi al resto della famiglia, che lui e Sara (Valentina Corti) si separeranno, ma non rivela la vera ragione parlando genericamente di differenti visioni della vita. Tutti sono molto scossi da questa notizia, primo su tutti Tommy che non reagisce affatto bene, ritenendo che ci sia dell’altro e imputando la colpa di ciò al padre.

Sara va a vivere nella villetta e, a differenza di Lorenzo, non ha alcuna intenzione di venderla. Mentre passeggiano nel boschetto adiacente alla villetta, Libero e Sara scoprono che il consorzio vuole abbattere degli alberi ritenuti “malati”, temendo che possano contagiare quelli sani.

Libero e Sara non ci stanno e così, aiutati dal resto della famiglia, decidono di occupare il boschetto con tanto di striscioni affinchè gli alberi non vengano abbattuti, bensì curati.

Sara e Libero prendono molto a cuore la faccenda, non solo per gli alberi in sè, ma sopratutto per quello che rappresentano: per Sara, infatti, quella villetta rappresenta quello che sarebbe dovuto essere il suo futuro con Lorenzo, e salvando quegli alberi spera che un giorno anche il suo rapporto con Lorenzo possa essere salvato allo stesso modo.

Lorenzo viene a sapere dell’occupazione organizzata da Sara e Libero e, in tarda notte, raggiunge il boschetto. Ma poi cambia idea e, prima che qualcuno potesse vederlo, va via.

Sara, invece, approfitta di quell’occasione per dire a Tommy come sono realmente andate le cose con suo padre: lo ha tradito con un altro uomo, lui ha provato a perdonarla ma nonostante ciò non ce l’ha fatta. Tommy, ancora più deluso, va via e raggiunge il padre in clinica per dirgli di essere al corrente di tutto e per scusarsi con lui.

Augusto (Fabrizio Giannini) e Maddalena (Cristiana Vaccaro), intanto, approfittando dell’assenza dei Martini per via dell’occupazione, organizzano una cena romantica. Lei è molto nervosa all’idea di concedersi a lui, ma ecco che sul più bello la donna riceve una drammatica telefonata da parte di Rocco: la cubana lo ha solo usato per spillargli denaro e adesso ha perso tutto.

Per assecondare Rocco al telefono, Maddalena trascura Augusto che, dopo qualche ora, decide di andare via.

Oscar (Paolo Sassanelli), invece, rivela a Gardini (Leonardo Santini) il motivo per il quale ha deciso di fare un passo indietro nel loro rapporto: Agnese (Mihaela Dorlan) si è innamorata di lui. La ragazza, oltretutto, si è convinta che questo sentimento sia corrisposto, benchè Tommy la metta in guardia dicendole che a suo avviso sta solo fraintendendo ogni suo gesto.

Ma Agnese non demorde e decide di invitare Gardini ad una mostra, la stessa mostra in cui questi sarebbe dovuto andare con Oscar. Ed è durante quest’occasione che l’insegnante, dopo le avances di Agnese, le dice di essere gay. La ragazza scappa via in lacrime, ma a confortarla c’è Tommy…

[adsense]

“Un medico in famiglia”: Episodio 10×20 “Rocco 2 Il ritorno”.

Maddalena non riesce ad abbandonare Rocco al suo destino, come invece vorrebbe tanto fare per vivere la sua nuova vita con Augusto. Per questo, con l’aiuto di Libero, decide di andarlo a cercare, ma per un equivoco si convince che abbia tentato il suicidio: sotto la sua palazzina, infatti, i due vedono un’ambulanza e, una volta avvicinati, Maddalena è certa di riconoscere le scarpe di Rocco nell’uomo in barella, che però ha il viso coperto.

Questi viene portato in clinica, e Maddalena chiede a Lorenzo tra le lacrime di salvare la vita di Rocco.

In clinica arriva anche Isabella, un’amica di vecchia data di Edoardo Zanoni (Michele Cesari), e si scopre che il bambino che porta in grembo ha una malformazione cardiaca: dovrà subire un intervento non appena verrà al mondo. La dottoressa Di Maro (Anna Favella, qui la nostra intervista), però, la tranquillizza dicendole che è in buone mani: Lorenzo è il miglior chirurgo in circolazione.

Non appena Lorenzo scopre quanto la Di Maio abbia detto a Isabella, però, la raggiunge infuriato per aver detto alla paziente che sarebbe stato lui ad operare il bambino senza nemmeno consultarlo, quando invece le ricorda che sono mesi che non effettua interventi per via delle condizioni della sua mano.

Ma quella mano ormai è perfettamente guarita, e a confermarglielo è anche Tea (Rosanna Banfi) dopo gli ultimi controlli. Ed è così che Lorenzo si decide ad entrare in sala operatoria per un intervento al presunto Rocco, al quale salva la vita.

Maddalena, dopo aver ringraziato Lorenzo, corre nella camera del paziente e, insieme a Libero, si rende conto del malinteso: quell’uomo, infatti, non è Rocco. Lorenzo, invece, si scusa con la Di Maio per il modo in cui l’ha trattata e dice a Isabella che sarà lui ad operare il bambino non appena nascerà.

Intanto Rocco bussa in casa Martini e dice ad Enrica di essersi pentito per il modo in cui ha trattato Maddalena. Enrica, a quel punto, lo accoglie in casa.

Quando Maddalena e Libero rientrano in casa trovano Rocco. Nel vedere le condizioni in cui si trova, Maddalena ed Enrica decidono di ospitarlo per qualche giorno, mentre Libero avverte Augusto per dirgli di agire al più presto.

Nel frattempo Anna scopre attraverso una raccolta fondi online che il Raggio di Sole rischia di chiudere. La ragazza decide allora di raggiungere Emiliano (Edoardo Purgatori, qui la nostra intervista), che le spiega che hanno un mese di tempo per sistemare lo stabile. In più, gli ultimi controlli non sono risultati a norma.

Contemporaneamente, Valerio dice a Geko che ci sono stati dei problemi con la location per il video del brano “Liberi senza età”, perchè non si possono permettere quell’affitto. Anna, a quel punto, propone ai due di girare il video musicale nel cortile del Raggio di Sole, così da poter avere una location con un minimo contributo e, al tempo stesso, potranno aiutare il centro a non chiudere.

I due accettano e parlano con Emiliano, che si trova anch’egli costretto ad accettare. Ma la vicinanza tra Geko ed Anna lo infastidisce in modo non indifferente, tanto da arrivare ad aggredire il ragazzo per un futile motivo.

Quando Valerio e Geko vanno via, Anna raggiunge Emiliano, che si scusa per i suoi modi bruschi. Ma lei lo affronta dicendogli che non riesce ad accettare che lei sia felice con un altro ragazzo, quando poi è stato lui stesso ad averle detto, quando si era riavvicinata, che Ginevra (Enrica Pintore) è il suo futuro. Insomma, la nostra Anna non ha tutti i torti e ad Emiliano non resta che mandar giù questo boccone amaro…

UN MEDICO IN FAMIGLIA 10, ANTICIPAZIONI DECIMA PUNTATA DEL 3 NOVEMBRE. Decimo appuntamento con la fiction “Un medico in famiglia“, la seguita serie di RaiUno con Lino Banfi negli ormai storici panni di Libero, e Giulio Scarpati, che ritorna protagonista nel ruolo del dottor Lele Martini.

La scorsa puntata si è conclusa con Lorenzo che, nonostante i tentativi e gli sforzi di Sara, non riesce a superare il tradimento di lei e continua ad essere sospettoso per ogni sua azione. Pertanto, durante il loro viaggio a Berlino, le dice che qualcosa nel suo cuore si è rotto e che purtroppo questa volta non si tratta di qualcosa che può aggiustare.

[adsense]

Contemporaneamente a Berlino anche Tommy si rende conto della superficialità di Margot, che benchè sia felice di vederlo continua a metterlo in secondo piano. E così, dopo l’ennesimo rifiuto di lei, decide di piantarla in asso.

Nel frattempo Anna, che ormai fa coppia con Geko e nel frattempo si è anche riavvicinata a Valerio, decide di accettare la proposta di lavoro di quest’ultimo, ovvero diventare la co-autrice di Geko con tanto di contratto e di stipendio.

Ovviamente la notizia non viene ben accolta da Lele, nè tantomeno da Ciccio, che aveva proposto alla sorella di seguirlo in Andalusia per lavorare insieme a lui in attesa di capire cosa volesse fare.

Augusto, intanto, riesce finalmente a conquistare Maddalena. Al tribunale per la firma dei documenti della separazione, però, Maddalena rivede Rocco, il suo ex marito, e sembra non esserne indifferente…

Nella puntata di questa sera, invece, assisteremo al ritorno di Libero ed Enrica, che rientrano dopo aver passato qualche gioro a Torino da Maria e Marco. Una volta arrivati a casa, però, trovano Geko che sta dormendo sul divano del soggiorno e non reagiscono affatto bene. Insomma, in qualche modo dovranno abituarsi alla nuova vita di Anna e alla presenza di Geko, che per loro è inevitabilmente legato a Valerio.

Lorenzo, intanto, comunica a Tommy, e poi al resto della famiglia, che lui e Sara si separeranno. Tutti sono sconvolti, e lo stesso Tommy reagisce in malo modo.

A distrarre Sara ci penserà Libero, che le aiuto affinchè possano salvare dall’abbattimento il boschetto vicino casa sua.

Augusto e Maddalena, intanto, vanno a cena insieme. La loro serata, però, viene interrotta da una drammatica telefonata da parte di Rocco. A causa di un equivoco, Maddalena e Libero si convincono che Rocco abbia tentato il suicidio.

Ma Rocco si presenta invece in casa Martini e dice ad Enrica di essersi pentito per il modo in cui ha trattato Maddalena.

Nel frattempo in clinica arriva Isabella, un’amica di Edoardo, e si scopre che il bambino che porta in grembo ha una malformazione cardiaca…


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.