squadra antimafia 8 anticipazioni

Squadra antimafia 8, anticipazioni nona puntata del 4 Novembre: Nigro e Mazzeo in lutto per Patrizia; Rosalia è la nipote di Rosy Abate (video e promo)



Prosegue su Canale 5 la messa in onda della nuova serie di “Squadra antimafia 8 – Il ritorno del boss”, con Giulio Berruti ed Ennio Fantastichini: la nona e penultima puntata questa sera.

squadra antimafia 8 anticipazioni
Giulio Berruti e Caterina Shulha

SQUADRA ANTIMAFIA 8 – IL RITORNO DEL BOSS, VIDEO ANTICIPAZIONI DELLA NONA E PENULTIMA PUNTATA DEL 4 NOVEMBRE. Penultimo appuntamento con la fiction di Canale 5 di “Squadra antimafia – Il ritorno del boss“, ormai giunta alla sua ottava serie con una nuova Duomo che quest’anno vedrà a capo Anna Cantalupo e un pericoloso personaggio che torna dal passato.

L’ottava puntata, andata in onda venerdì 28 Ottobre, ha ottenuto una media di 2.574.000 di spettatori (11,25% di share), perdendo nettamente la serata d’ascolti contro “Tale e quale show“ su RaiUno.

A seguire ecco il promo della nona puntata che, lo ricordiamo, andrà in onda questa sera, venerdì 4 Novembre, sempre in prima serata su Canale 5. A seguire, invece, trovate le anticipazioni.

Squadra antimafia 8 – Il ritorno del boss: Promo nona puntata

(Clicca sull’immagine per vedere il video)
(Clicca sull’immagine per vedere il video)

SQUADRA ANTIMAFIA 8 – IL RITORNO DEL BOSS,  ANTICIPAZIONI NONA E PENULTIMA PUNTATA DEL 4 NOVEMBRE. Venerdì 28 Ottobre è andata in onda su Canale 5 l’ottava puntata si “Squadra antimafia – Il ritorno del boss“, giunta ormai alla sua ottava edizione, con una nuova squadra della Duomo quest’anno alle prese con un nuovo inquietante antagonista tornato dal passato.

L’ottava puntata si è conclusa con Settembrini che, ricattato da Rachele e Torrisi, si trova costretto a consegnare ai due il carico di droga che la polizia ha sottratto ai Corda per salvare la vita della moglie e della figlia di Marco, il suo amico poliziotto morto per mano della stessa Rachele.

Nigro interviene in suo aiuto, per organizzare un agguato durante lo scambio, ma in quel momento viene contattato da Patrizia: è riuscita a scappare e gli da’ dunque appuntamento alla stazione degli autobus.

Nigro pianta in asso l’amico, ma in suo soccorso interviene Anna, che aveva capito tutto, insieme a Sciuto. Rachele e Torrisi riescono ancora una volta a scappare, ma gli ostaggi vengono lasciati liberi.

Nigro, invece, raggiunge Patrizia, ma Mazzeo l’ha seguita e, camuffandosi in mezzo alla gente, la pugnala con una coltellata all’addome. Nigro corre verso di lei chiedendo aiuto, ma è troppo tardi: Patrizia si spegne tra le sue braccia. Per chi si fosse perso l’ottava puntata o volesse rivederla può cliccare qui.

A seguire ecco le anticipazioni della prossima puntata.

Ulisse Mazzeo (Ennio Fantastichini) è in lutto: ha “dovuto” uccidere la sua donna Patrizia (Caterina Shulha), per impedirle di testimoniare contro di lui grazie all’intercessione di Nigro (Giulio Berruti).

Adesso Mazzeo deve guardarsi dalla sfida lanciata da Rachele (Francesca Valtorta) e Torrisi (Fabio Troiano), che ricominciano a far scorrere sangue per indebolire il suo potere. I due, ormai, sono sempre più uniti e insieme appaiono imbattibili.

Mazzeo, inoltre, deve vedersela con le azioni di De Silva (Paolo Pierobon), che rischiano di mettere a repentaglio il piano da lui messo in atto.

La Duomo deve ribattere colpo su colpo, un compito non semplice anche per le situazioni interne alla squadra che finiscono per indebolire il gruppo: Nigro, infatti, è sofferente e non si da’ pace per la morte di Patrizia, mentre Rosalia (Silvia D’Amico) è scioccata dall’aver appreso di essere la nipote di Rosy Abate (Giulia Michelini).

Anna (Daniela Marra), invece, appresa la verità su Nigro e Patrizia, accusa Giano (Davide Iacopini) di aver coperto il collega tenendola all’oscuro di tutto. Tutto questo finisce per far discutere anche Nigro e Giano stessi.

Nonostante ciò, tra Giano ed Anna ci sarà un riavvicinamento e i due finiranno per baciarsi…


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.