squadra antimafia 8 terza puntata

Squadra antimafia 8, anticipazioni: terza puntata del 22 Settembre (riassunto e video streaming della puntata)



Ecco cosa è successo nella terza puntata della nuova serie di “Squadra antimafia 8 – Il ritorno del boss”, con Giulio Berruti ed Ennio Fantastichini: il video per rivederla.

squadra antimafia 8 terza puntata
Una scena della terza puntata

SQUADRA ANTIMAFIA 8 – IL RITORNO DEL BOSS, VIDEO STREAMING DELLA TERZA PUNTATA DEL 22 SETTEMBRE. Ieri sera, giovedì 22 Settembre, è andata in onda su Canale 5 la terza puntata della nuova serie di “Squadra antimafia – Il ritorno del boss“, ormai giunta alla sua ottava serie con una nuova Duomo che quest’anno vedrà a capo Anna Cantalupo e un pericoloso personaggio che torna dal passato.

Qui di seguito ecco il video streaming Mediaset che vi permetterà di vedere o rivedere la terza puntata. A seguire, invece, trovate il riassunto.

Vi ricordo che la quarta puntata andrà regolarmente in onda giovedì 29 Settembre, sempre in prima serata su Canale 5.

Squadra antimafia – Il ritorno del boss: Streaming Mediaset della terza puntata

SQUADRA ANTIMAFIA 8 – IL RITORNO DEL BOSS, RIASSUNTO TERZA PUNTATA DEL 22 SETTEMBRE. Terzo appuntamento con la fiction di Canale 5Squadra antimafia – Il ritorno del boss“, giunta ormai alla sua ottava edizione, con una nuova squadra della Duomo quest’anno alle prese con un nuovo inquietante antagonista tornato dal passato.

Ecco cosa è successo nel corso della terza puntata.

Mentre Patrizia (Caterina Shulha) fa sparire il corpo di Gerlando Marchese, Reitani (Ennio Fantastichini) apre alla polizia: di fronte alle loro insinuazioni, Reitani si dice estraneo agli omicidi dei Mazzeo. Nel vedere Patrizia, Nigro (Giulio Berruti) le si avvicina dicendole che potrebbe auspicare a una vita migliore, ma lei non vuole starlo a sentire.

[adsense]

La Duomo continua a tenere sotto controllo Reitani, mentre Settembrini (Davide Iacopini), sotto ricatto, spinge la polizia a indebolire i Marchese per far accettare loro l’affare dell’uranio, inizialmente rifiutato.

Per gestire l’affare i Marchese hanno in testa un nome: Savero Torrisi (Fabio Troiano), che con una scusa è appena uscito dal carcere.

Anna (Daniela Marra), intanto, viene raggiunta da De Silva (Paolo Pierobon): dopo averla addormentata con della morfina, preleva dei dati dal suo telefonino in modo da poter intercettare le sue telefonate.

Rosalia (Silvia D’Amico), invece, fa seppellire il corpo di Rosy Abate (Giulia Michelini) vicino a quello del figlio. Intanto ccontinua la sua indagine sul tesoro di Rosy Abate, al quale punta anche il suo assassino: scopre infatti che qualcuno ha dirottato una parte del denaro presso un banca australiana.

Nel frattempo Rachele (Francesca Valtorta) si trova dai Corda, che si sono presi cura di lei: il clan vorrebbe servirsi della donna per capire quali siano le intenzioni dei Marchese.

Per arrivare ai Marchese, la Duomo decide di pedinare Lucia Michele, che fa girare la droga del clan. Così facendo, la squadra riesce ad arrestare alcuni uomini del clan, ma non chi di dovere: Anna, infatti, vuole arrivare a Torrisi e ai capi.

[adsense]

Approfittando di un momento in cui Reitani e Patrizia sono fuori casa, Settembrini si reca sul posto per piazzare delle cimici. Nel farlo, nota sotto al mobile l’anello perso da Gerlando Marchese. Colto sul fatto, Reitani confessa, ma continua a ricattare Settembrini affinchè non riveli nulla alla polizia.

Carlo Nigro incontra nuovamente Patrizia dicendole che vuole aiutarla. Lei rifiuta il suo aiuto, ma i due finiscono per baciarsi.

La squadra riesce a trovare il nascondiglio di Torrisi. Questi prova a scappare, ma viene portato via da Rachele, che intanto stava seguendo gli uomini della Duomo. La donna porta poi Torrisi dai Corda, dicendogli che avrà sicuramente delle utili informazioni per loro.

De Silva, invece, viene rapito e legato da una donna che lui sembra conoscere. La descrive come una mercenaria, come una donna che non ha paura di sporcarsi le mani. Ma anche lei sembra essere ben informata sul suo conto.

Al momento, però, non rivela le sue intenzioni. Dopo avergli iniettato qualcosa, la donna procede con un taglio chirurgico sul suo addome…

[adsense]


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.