Un posto al sole, essere spiati (puntata del 12 settembre)

Un posto al sole puntata

La reazione di Ferri allo scoperta dei microfoni in casa.

In questa puntata di Un posto al sole sale la tensione per Nunzio e Franco ma anche in casa Ferri che ora è spiata dalla polizia. Per vedere o rivedere le puntate cliccate qui.

Roberto è sconvolto nello scoprire il microfono piazzato in casa ma sulle prime sembra voler fare finta di niente prima di capire bene come comportarsi a riguardo. Franco non approva la decisione di Nunzio di fare a meno del programma di protezione rimanendo a Napoli ma il ragazzo ha ormai deciso ma Boschi non può lasciare il ragazzo da solo e in pericolo e quindi dovrà tornare insieme con Angela in città correndo tutti i rischi del caso ma anche Angela non è per niente d’accordo su tutta la situazione e men che mai Renato a cui non va giù la continua incoscienza di Nunzio.

Patrizio cerca di convincere Rossella a fare la pace con Vittorio e come primo passo le consiglia di accompagnarlo in macchina per prenderlo in aeroporto ma il ritorno dalle vacanze del ragazzo è subito burrascoso soprattutto con suo padre che insiste perchè lui riprenda la scuola ma il ragazzo è ancora fermo sulla sua posizione e cosi la discussione degenera di nuovo anche con Rossella e i due litigano di nuovo.

Roberto decide di fare finta di niente per il momento e cosi decide di far pace anche con Marina per depistare la polizia informando di nascosto anche lei dei microfoni in casa. Quanto durerà la messinscena?

[adsense][adsense]

 

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it, tivoo.it, mondotelefono.it, maglifestyle.it Ha collaborato tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Collabora con la web radio Radiostonata.com nel programma quotidiano #AscoltiTv in diretta da lunedi a venerdi dalle 10 alle 11.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.