braccialetti rossi 2 riassunto

Braccialetti Rossi 2, anticipazioni: quarta puntata del 25 Luglio (riassunto e video streaming della puntata)



In replica su RaiUno le puntate di “Braccialetti Rossi 2”: il riassunto e il video per rivedere la quarta puntata.

braccialetti rossi 2 riassunto
Una scena della quarta puntata

BRACCIALETTI ROSSI 2, VIDEO STREAMING DELLA QUARTA E PENULTIMA PUNTATA DEL 25 LUGLIO. Ieri sera, lunedì 25 Luglio, è andata in onda su RaiUno la quarta e penultima puntata di “Braccialetti Rossi“, la fiction con Carmine Buschini, Aurora Ruffino (qui la nostra intervista), Brando Pacitto, Mirko Trovato, Pio Luigi Piscicelli e Lorenzo Guidi riproposta in replica.

Qui di seguito il video streaming Rai che vi permetterà di vedere o rivedere la puntata. A seguire, invece, trovate il riassunto.

Vi ricordo che la quinta ed ultima puntata andrà regolarmente in onda lunedì 1 Agosto, sempre in prima serata su RaiUno.

Braccialetti Rossi 2 – Streaming Rai della quarta puntata

(clicca sull’immagine per vedere la puntata)
(clicca sull’immagine per vedere la puntata)

BRACCIALETTI ROSSI 2, RIASSUNTO QUARTA E PENULTIMA PUNTATA DEL 25 LUGLIO. Dopo la morte di Nicola (Giorgio Colangeli), altre grandi e dure prove attendono i nostri amati Braccialetti Rossi.

Cris (Aurora Ruffino, qui la nostra intervista), caduta nuovamente in depressione dopo per aver perso Leo (Carmine Buschini), tenta la fuga dall’ospedale attraverso la finestra della sua camera, ma perde l’equilibrio e cade perdendo i sensi.

Toni (Pio Luigi Piscicelli) corre da Leo e lo mette al corrente della situazione di Cris, che adesso si trova nel reparto di chirurgia a seguito di un trauma cranico dovuto alla caduta: le sue condizioni sono buone, ma Cris continua a non risvegliarsi, sospesa tra la vita e la morte. Il gruppo, di nuovo unito, le resta vicino, mentre Leo è disperato, sentendosi responsabile di quanto successo.

[adsense]

Cris, intanto, si ritrova nella “piscina” con Bea (Angela Curri). Le comunica la sua intenzione di non voler tornare indietro, poichè la vita che stava vivendo non era affatto felice. A farle cambiare idea, però, sono le parole di Leo, che le confessa il suo amore e le dichiara di averle mentito solo per proteggerla. Le omette però del tumore che è ritornato. Prima che Cris torni indietro, Bea le chiede di poter far parte dei Braccialetti Rossi.

In ospedale, intanto, arriva Lidia (Laura Chiatti) per partorire la piccola Allegra, la sorellina di Davide (Mirko Trovato). Poichè il padre di Davide (Ignazio Oliva, qui la nostra intervista) si trova fuori per lavoro, è Davide a restarle vicino durante il parto, benchè lei questo non lo sappia.

Davide non può che essere felice nel vedere la sua famiglia sorridere nuovamente di fronte alla nascita di questa bambina, e il padre di Davide non può far a meno di ricordare con dolcissime parole il figlio scomparso. E in qualche modo sembra che la piccola Allegra percepisca la presenza di Davide.

Cris si risveglia, ma comunica ai medici di non voler ricevere visite da Leo. La ragazza, allora, viene raggiunta da Vale (Brando Pacitto), che le rivela come stanno realmente le cose. A quel punto Cris, resasi conto di quanto il loro amore sia vitale per entrambi, raggiunge Leo e lo bacia con passione, con immensa gioia dei braccialetti.

Arriva intanto il 18° compleanno di Leo e i Braccialetti gli organizzano una festa in ospedale, ma la sua felicità è destinata a durare poco: dopo la risonanza è emerso che il tumore al cervello è più grave del previsto. Le sue possibilità di sopravvivare sono pari all’8%.

Leo è esasperato, è stanco di combattere, di essere forte: questo, per lui, è davvero troppo. La Lisandri (Carlotta Natoli) non riesce a trattenere le lacrime, consapevole del fatto che il ragazzo ha perfettamente ragione. Il dottor Alfredi (Andrea Tidona), però, lo invoglia a continuare a lottare.

Ma Leo ha ormai preso la sua decisione: vuole lasciare l’ospedale. Vuole recarsi nell’isola di San Nicola, per adempiere alla promessa fatta al suo caro amico, poi sceglierà un posto in cui trascorrere il tempo che gli resta. Una cosa è certa: vuole morire libero, come un leone nella sua savana, e non dentro le mura dell’ospedale. E il suo amico Ruggero (Moisè Curia) nel salutarlo, con la promessa che prenderà almeno una volta in considerazione l’idea di tornare in ospedale per curarsi, gli regala il denaro utile per la sua impresa.

Anche questa volta Leo decide di non dire nulla a Cris e ai suoi amici, ma Nina (Denise Tancucci), durante la prima seduta di chemioterapia, sente una discussione tra il dottor Alfredi e la Lisandri e, pertanto, affronta il ragazzo per chiedergli spiegazioni.

[adsense]

E a proposito di Nina. Il suo rapporto con Vale si fa sempre più intenso, tant’è che i due finiscono per baciarsi. Tra l’altro Vale è al settimo cielo perchè, dopo gli esami a cui è stato sottoposto, è emerso che il tumore è definitivamente sparito.

Nina, però, non mantenendo la promessa fatta a Leo, parla a Vale della decisione presa dal loro Leader. Pertanto gli chiede di partire insieme a lui e di coinvolgere tutti i braccialetti. Non gli dice, però, delle condizioni critiche del suo tumore, mantenendo riserbo come richiesto.

Inizialmente Leo è contrariato, ma poi si rende conto di quanto il sostegno dei suoi amici, in quello che lui considera il suo ultimo viaggio, sia per lui di vitale importanza. E tutti insieme partono alla volta dell’isola di San Nicola con il furgoncino che Leo ha avuto in eredità da Nicola.

Chicco (Daniel Lorenz Alviar Tenorio), intanto, trova il coraggio di entrare nella camera di Bea, deciso a scusarsi con lei per quello che ha fatto. Una volta entrato, però, si blocca e scappa via.

Il piccolo Rocco (Lorenzo Guidi) continua a starle vicino, fino a quando Bea sembra avere una reazione dopo aver mosso un dito della mano. La Lisandri e il dottor Alfredi sono poco convinti della versione di Rocco, poichè reputano che le sue parole siano dettate dalla profonda speranza di un suo risveglio, anche perchè gli ultimi esami non hanno riscontrato particolari miglioramenti.

Il dottor Alfredi, allora, comunica alla Lisandri che, se entro due giorni non ci saranno altre reazioni, opererà l’ematoma di Bea. Per tal ragione, Rocco decide di non partire con i suoi amici, deciso a rimanerle accanto durante quest’intervento tanto delicato.

Chicco, invece, segue l’evolversi dell’operazione di Flam (Cloe Romagnoli): dovrà tenere le bende per due giorni, dopodichè si scoprirà se la bambina ha riacquistato o meno la vista…

BRACCIALETTI ROSSI 2, ANTICIPAZIONI QUARTA E PENULTIMA PUNTATA DEL 25 LUGLIO. Quarto e penultimo appuntamento con le repliche della seconda serie di “Braccialetti Rossi 2“, la fiction diretta da Giacomo Campiotti che vede ancora una volta protagonisti un gruppo di ragazzi adolescenti che affrontano insieme la malattia, il disagio e il dolore trovando l’uno nell’altro lo stimolo per andare avanti affermando la loro grande voglia di vivere.

La scorsa puntata si è conclusa con Vale e Leo che, sottoponendosi agli esami di controllo, durante l’anestesia si “risvegliano” in una strana dimensione ultraterrena che ha l’aspetto di un luna park. Insieme a loro c’è anche Davide, anche se non riescono a vederlo. E’ proprio qui che i due ragazzi hanno finalmente modo di affrontarsi faccia a faccia e di chiarire, tornando ad essere amici.

[adsense]

Al loro risveglio dall’anestesia, sia Vale che Leo ricordano quanto successo in quel “luna park”. Leo, a quel punto, restituisce a Vale il suo braccialetto rosso, con immensa gioia dei loro amici…

Nella puntata di questa sera, invece, i nostri braccialetti si ritroveranno a dover affrontare altre dure prove. Non solo la morte di Nicola, infatti, ma anche preoccupazioni per Cris, che dopo aver perso il suo amato Leo cade nuovamente in depressione e rischiando di morire. La forza dei braccialetti l’aiuterà a superare quella sottile linea di confine che l’ha tenuta sospesa tra la vita e la morte.

Mentre Davide assisterà alla nascita di Allegra, la sua sorellina, Rocco resterà sempre al fianco di Bea, che cerca di aiutare come può affinchè, così come lui, si risvegli dal coma.

Il gruppo dei braccialetti, inoltre, deciderà di organizzare una festa per i 18 anni di Leo, ma la sua felicità sarà destinata a durare poco. Per lui una prova troppo difficile da affrontare, ma non sarà solo: con lui ci sono i Braccialetti, che decideranno di seguirlo in quello che lui considera il suo ultimo viaggio…


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.