Guzzanti, Amy Schumer e Fiorello: Sky punta sulla comicità

Guzzanti, Amy Schumer e Fiorello: Sky punta sulla comicità
edicola fiore, corrado guzzanti
Edicola Fiore

La proposta di Sky si arricchisce ogni giorno di nuovi programmi, tra produzioni originali e arrivi di lusso da oltreoceano. Proprio in questi giorni i mattatori sono Corrado Guzzanti e Fiorello: il primo con Dov’è Mario?, l’originale serie a metà tra Il caso Scafroglia e Boris, dove il nostro si “sdoppia” nei due ruoli dell’intellettuale molto gauche caviar Mario Bambea e del becero comico Bizio, il secondo con l’Edicola Fiore, la trasposizione in video della fortunatissima striscia mattiniera inaugurata da Fiorello e diventata subito di grande successo, grazie all’innata dote del mattatore di conquistare il pubblico. Il tutto disponibile sui canali base di Sky grazie ai pacchetti per le offerte tv che si possono trovare su SosTariffe.it.

[adsense]

L’Edicola Fiore andrà in onda fino al 10 giugno con la formula che in questi giorni ha già raccolto numerosi consensi: una striscia quotidiana di 30 minuti tutti i giorni in diretta dalle 7.30 su Sky Uno HD e in replica alle 13.20 e alle 20.30, oltre che sul canale Active di Sky TG24 dalle 8 alle 10. L’Edicola Fiore nasce dalla rassegna stampa quotidiana preparata da Fiorello su Twitter, con protagonisti gli amici del bar e dell’edicola sotto la sua casa romana, il tutto ripreso come un filmato amatoriale con il cellulare dello showman, che non compare quasi mai in video ma è la spiritosa voce fuori campo che commenta i fatti del giorno. Poi il passaggio a YouTube e infine l’approdo su Sky, con la complicità di una spalla di insospettabile vis comica come Stefano Meloccaro, uno dei volti più noti di Sky Sport. Il tutto tra provocazioni e gossip, dalle ironie sulle recenti elezioni amministrative fino al recentissimo sfogo di Arisa la quale ha lamentato di non essere invitata ad appuntamenti musicali importanti malgrado i suoi successi: sornione, Fiorello ha risposto alla cantante: «Vuoi sapere perché non ti hanno invitato? Se vuoi te lo dico. Perché sei a Sky». Troppo grande l’affronto alla Rai, e davvero non si sa dove finisca la battuta e inizi la verità.

Insomma, non mancano con Sky le occasioni per ridere, anche grazie a nuove importanti aggiunte al catalogo: da segnalare assolutamente, da un paio di settimane, l’arrivo su Comedy Central della nuova fuoriclasse della comicità made in USA, Amy Schumer con la sua sketch comedy «Inside Amy Schumer»: la trasmissione ha spopolato negli Stati Uniti grazie alla bravura della comica e autrice, sicuramente il talento più interessante emerso negli ultimi anni nel panorama della commedia a stelle e strisce, tra interviste surreali ai passanti, monologhi e sketch fulminanti e stand up comedy.

Giuseppe Ino

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it. Collabora tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Giuseppe Ino su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.