Matrimonio a prima vista Italia: imporre il matrimonio è la soluzione?

Matrimonio a prima vista Italia: imporre il matrimonio è la soluzione?

matrimonio a prima vista italia

Dopo le varie edizioni straniere arriva anche in Italia il format Matrimonio a prima vista la cui prima puntata o meglio i primi due episodi sono sbarcati su Sky Uno in prima serata da giovedi 19 maggio. Il programma è basato su un esperimento sociale e sociologico almeno è nelle intenzioni del format composto da un team di esperti psicologi, psicoterapeuti e sessuologi con l’intento di formare delle coppie che si conosceranno direttamente il giorno del loro matrimonio, attraverso test psico attitudinali, colloqui di gruppo e singoli e visite a domicilio del candidato o candidata per capire abitudini quotidiane ma anche reali intenzioni e predisposizioni ad una vita di coppia: dopodichè vengono accoppiati in base alla percentuale di compatibilità.

[adsense]

L’esperimento è in se interessante ma anche molto forte per non dire estremo ovvero imporre il matrimonio a persone che per loro stessa ammissione si dichiarano sconfitti dalla ricerca della persona giusta nella vita quotidiana quindi viene da chiedersi c’è bisogno della scienza per formare coppie affiatate e quindi creare a tavolino dei matrimoni pressochè perfetti? Ripeto da un lato l’esperimento è affascinante dall’altro ci si pone il quesito di come i tempi siano cambiati ma in peggio, dove ormai tutto è mercificazione anche i sentimenti e l’amore, dove ognuno cerca una scorciatoia anche per innamorarsi.

Una volta sposatisi con regolare rito civile, la nuova coppia avrà due settimane per vivere insieme conoscersi meglio e quindi decidere se continuare o divorziare.

Giuseppe Ino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.