non è stato mio figlio anticipazioni

Non è stato mio figlio, anticipazioni terza puntata del 22 Marzo: Andrea accusato di omicidio; Carlotta rivela alcuni segreti… (video e promo)



Prosegue su Canale 5 la messa in onda della nuova fiction “Non è stato mio figlio”, con Gabriel Garko e Stefania Sandrelli: la terza puntata domani sera, con doppio appuntamento mercoledì.

non è stato mio figlio anticipazioni
Gabriel Garko e Stefania Sandrelli

NON E’ STATO MIO FIGLIO, VIDEO ANTICIPAZIONI DELLA TERZA PUNTATA DEL 22 MARZO. Nuovo appuntamento con la fiction “Non è stato mio figlio“, serie televisiva in otto puntate che ruota intorno alle vicende della famiglia Geraldi, sconvolta dal suicidio della giovane Barbara per il quale viene accusato Andrea, il figlio primogenito di Anna Geraldi.

La seconda puntata, andata in onda mercoledì 16 Marzo, ha ottenuto una media di 3.271.000 di spettatori (12,93% di share), perdendo la serata d’ascolti contro la fiction di RaiUno “Baciato dal sole”.

[adsense]

La puntata si è conclusa con Andrea che viene portato via dalla polizia, accusato dell’omicidio di Ornella, la ballerina del Bimbastar. In realtà noi sappiamo che ad aver ucciso la donna è stata l’infermiera dell’ospedale, e per farlo ha utilizzato il pugnale appartenente alla famiglia Beraldi così da incastrare Andrea.

Mentre Nunzia si precipita in commissariato, Madga ha una discussione con sua madre, rea di non averle detto che era a conoscenza della fotografia e della gravidanza di sua figlia Barbara. Chi sta incastrando Andrea? E per quale motivo vogliono distruggere i Geraldi?

In attesa di scoprirlo, ecco il promo della prossima puntata. A seguire, invece, trovate le anticipazioni.

Non è stato mio figlio – Promo terza puntata

NON E’ STATO MIO FIGLIO, ANTICIPAZIONI TERZA PUNTATA DEL 22 MARZO. Mercoledì 16 Marzo è andata in onda su Canale 5 la seconda puntata della nuova fiction “Non è stato mio figlio“, serie televisiva in otto puntate con Gabriel Garko e Stefania Sandrelli diretta da Alessio Inturri e Luigi Parisi.

Nel corso della seconda puntata abbiamo visto Anna ricevere una fotografia che ritrae un bambino, figlio di Barbara. La cosa ancor più grave è che si allude che quel bambino sia proprio figlio di Andrea.

Intanto quest’ultimo viene accusato di aver aggredito Ornella, ballerina del Bimbastar. Nunzia lo scagiona dalle accuse e i due, sempre più vicini, finiscono per passare la notte insieme.

[adsense]

Andrea lascia Rebecca, che intanto ha ricevuto la fotografia del bambino di Barbara. Gina, invece, contatta Ornella per raggiungerla in ospedale così che possa dirle come sono andate realmente le cose, ma quest’ultima viene uccisa da un’infermiera con un pugnale appartenente alla famiglia Geraldi. Andrea viene così accusato di omicidio e portato via dalla polizia. Per leggere il riassunto e rivedere la seconda puntata grazie al video streaming Mediaset potete cliccare qui.

A seguire ecco le anticipazioni della prossima puntata.

Andrea Geraldi (Gabriel Garko) viene portato in commissariato con l’accusa di aver ucciso Ornella (Maylin Aguirre), la ballerina del Bimbastar.

Andrea sostiene di essere stato con Nunzia (Adua Del Vesco) quella notte, ma l’omicidio è stato commesso alle 11 di sera, quando non era ancora con Nunzia.

Ma Andrea ha un alibi anche per l’orario dell’omicidio: si trovava a casa della sua ex fidanzata, Rebecca (Anna Favella, qui la nostra intervista). La ragazza, a quel punto, viene subito convocata in commissariato.

La piccola Carlotta (Aurora Giovinazzo), intanto, inizia a rivelare parte dei segreti che custodisce.

Mentre sua nonna Anna (Stefania Sandrelli) e il suo papà, Roberto (Massimiliano Morra), si chiedono, angosciati, cosa stia succedendo alla loro famiglia, la bambina afferma, indecifrabile: “E’ Carlos (Stephen Kaefer), Carlos ci odia“…

[adsense]


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.